Mercati Americani

Broadcom acquista Brocade Communications per 5,5 miliardi di dollari

Il produttore di chip Broadcom ha annunciato l'acquisto dell'operatore di rete Brocade Communications Systems per 5,5 miliardi di dollari (5,9 miliardi includendo il debito). Il prezzo offerto, pari a 12,75 dollari per azione, è superiore del 13,4% rispetto alla chiusura del titolo di ieri a Wall Street.

Electronic Arts riduce le perdite e migliora l'outlook d'esercizio

Electronic Arts ha comunicato martedì dopo la chiusura di Wall Street risultati relativi al secondo trimestre del suo esercizio segnati dalla riduzione della perdita per azione da 45 a 13 centesimi di dollaro, a fronte del progresso dei ricavi del 10% a 898 milioni (escludendo 200 milioni di dollari di entrate posticipate). Il consensus di FactSet era per 14 centesimi di rosso e 1,086 miliardi di ricavi complessivi.

Ajinomoto e PepsiCo in gara per una quota della sudafricana Promasidor per valutazione di 1 mld $

Secondo quanto riporta in esclusiva Reuters, la giapponese Ajinomoto e l'americana PepsiCo sarebbero in gara per acquisire una quota del capitale di Promasidor, per una valutazione complessiva del produttore sudafricano di latticini e bevande di circa 1 miliardo di dollari.

Dollaro debole sui mercati internazionali

Dollaro debole sui mercati internazionali: il Dollar Index cede lo 0,18% e secondo diversi osservatori subisce gli effetti della travagliata campagna per le elezioni presidenziali negli Stati Uniti. I maggiori sondaggi indicano infatti un forte assottigliamento del vantaggio della democratica Hillary Clinton sul repubblicano Donald Trump dopo la notizia di indagini dell'FBI ancora una volta sull'impiego delle mail da parte della Clinton quanto era segretaria di Stato.

NextEra Energy cede la fibra ottica a Crown Castle per 1,5 mld $

NextEra Energy, gruppo Usa attivo nelle rinnovabili, ha comunicato che cederà a Crown Castle International il suo business nelle telecomunicazioni in fibra ottica per 1,5 miliardi di dollari in contanti. FiberNet, questo il nome della sussidiaria, opera in Florida, Texas e altri Stati del Sud degli Usa. NextEra ha chiuso in declino dell'1,65% la seduta di martedì a Wall Street contro la flessione dell'1,15% di Crown Castle.

Borsa italiana in netto calo: Ftse Mib -1,17%. Male i bancari e FCA

Borsa italiana in netto calo: Ftse Mib -1,17%. Male i bancari e FCA.


Il Ftse Mib segna -1,17%, il Ftse Italia All-Share -1,16%, il Ftse Italia Mid Cap -1,13%, il Ftse Italia Star -1,10%.

Mercati azionari europei in rosso.
DAX -0,9%, CAC 40 -0,8%, FTSE 100 -0,5%, IBEX 35 -1,5%.

U.S. Steel rivede l'utile trimestrale ma affonda sul profit warning (-9%)

U.S. Steel ha comunicato martedì dopo la chiusura di Wall Street risultati relativi al terzo trimestre segnati da profitti netti per 51 milioni di dollari, pari a 32 centesimi per azione, contro il rosso di 173 milioni, e 1,18 dollari, del pari periodo dello scorso esercizio. L'eps rettificato si è attestato a 40 centesimi per azione. Nei tre mesi i ricavi sono calati del 5,1% a 2,69 miliardi di dollari. Il consensus di Thomson Reuters era per 80 centesimi di utile e 2,82 miliardi di giro d'affari.

Pages

Subscribe to RSS - Mercati Americani