Mercati Americani

J&J batte le attese nel quarto trimestre

Johnson & Johnson guadagna il 2,5% al Nyse. Il gruppo farmaceutico e dei beni di consumo ha annunciato una trimestrale superiore alle attese. Nel quarto trimestre l'utile per azione adjusted si è attestato a 1,86 dollari su ricavi per 22,48 miliardi. Gli analisti avevano previsto un Eps a 1,82 dollari su ricavi per 21,67 miliardi. Convincente anche l'outlook 2021; J&J stima un Eps compreso tra 9,40 e 9,60 dollari contro gli 8,99 dollari del consensus.

RV - www.ftaonline.com

USA: Indice di fiducia dei consumatori (CB) a gennaio a 89,3 punti

Negli Stati Uniti il Conference Board ha annunciato che l'Indice di fiducia dei consumatori e' salito a 89,3 punti nel mese di gennaio dai 87,1 punti del mese precedente. Il dato e' risultato superiore alle previsioni degli addetti ai lavori che attendevano un indice pari a 89 punti. La valutazione dei consumatori riferita alle condizioni attuali è diminuita a 84,4 punti da 87,2 punti precedenti. Più che positive le aspettative dei consumatori per il mercato del lavoro salito a 92,5 punti da 87 punti precedenti.

CC - www.ftaonline.com

USA: scende a gennaio l'Indice della FED di Richmond, a 14 punti

La Federal Reserve di Richmond ha comunicato che il proprio indice, che misura l'andamento dell'attivita' manifatturiera del Quinto Distretto, si è attestato nel mese di gennaio a 14 punti inferiore ai 19 punti di dicembre e alle attese degli addetti ai lavori pari a +18 punti. L'attività manifatturiera del Quinto distretto è rimasta in territorio espansivo, ma si sono allungati i tempi di consegna dei fornitori.

CC - www.ftaonline.com

General Electric: forte generazione di cassa nel quarto trimestre

General Electric balza del 7% al Nyse. La conglomerata ha chiuso il quarto trimestre con un giro d'affari in calo del 16,4% a 21,93 miliardi di dollari ma sopra ai 21,83 miliardi del consensus. Meglio del previsto anche il free cash flow (pari a 4,4 miliardi di dollari).

RV - www.ftaonline.com

Borsa Usa: nuovo record storico per l'S&P 500

La Borsa di New York ha aperto la seduta in rialzo sostenuta da alcune brillanti trimestrali societarie. Il Dow Jones avanza dello 0,4%, l'S&P 500 dello 0,2% ed il Nasdaq Composite dello 0,1%. L'indice delle 500 aziende a maggiore capitalizzazione ha toccato il nuovo record storico
Tra i titoli in evidenza General Electric +7%. La conglomerata ha chiuso il quarto trimestre con un giro d'affari in calo del 16,4% a 21,93 miliardi di dollari ma sopra ai 21,83 miliardi del consensus. Meglio del previsto anche il free cash flow (pari a 4,4 miliardi di dollari).

Pages

Subscribe to RSS - Mercati Americani