Comunicati titoli italia

Trading Online Expo 2019: 23 e 24 ottobre al via in Borsa Italiana

Mercoledì e giovedì 23 e 24 ottobre la sede di Palazzo Mezzanotte ospiterà la diciassettesima edizione della Trading Online Expo di Borsa Italiana, il principale appuntamento formativo di Borsa Italiana dedicato all'industria del trading e degli investimenti.

Agcom: rete fissa, l'ultrabroadband supera il 50% delle linee a banda larga

A fine giugno gli accessi complessivi della rete fissa si riducono di circa 260 mila unità rispetto al trimestre precedente (-660 mila unità rispetto a giugno 2018). I dati dell'Osservatorio sulle Comunicazioni, diffusi oggi dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, evidenziano tuttavia profondi mutamenti nella composizione delle tecnologie utilizzate per la fornitura del servizio: se nel giugno del 2015 oltre il 92% degli accessi alla rete fissa era in rame, dopo quattro anni questi sono scesi a meno del 52%, pari ad una flessione di oltre 8,4 milioni di linee.

Borsa Italiana: ExtraMOT PRO dà il benvenuto ai titoli General Purpose SDG-linked di Enel

Le emissioni rientrano nel percorso di Enel verso una finanza sempre più sostenibile e ne rafforzano l'impegno al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite Borsa Italiana dà oggi il benvenuto su ExtraMOT PRO al nuovo bond di Enel Finance International N.V., società finanziaria di diritto olandese controllata da Enel S.p.A., garantito da Enel S.p.A.

Edison: accordi definitivi per il gasdotto Grecia-Bulgaria (IGB)

Edison, attraverso IGI-POSEIDON – joint venture paritetica con la società greca DEPA SA -, ha firmato gli accordi per l'avvio delle attività di costruzione di IGB, gasdotto di interconnessione tra Grecia-Bulgaria.

La firma è avvenuta a Sofia alla presenza del Ministro bulgaro dell'Energia, Temenuzhka Petkova e del Ministro dell'Ambiente e dell'Energia della Repubblica ellenica, Kostis Hatzidakis che hanno anche firmato un accordo intergovernativo che regola il regime fiscale del progetto.

BIM, il 22 novembre l'assemblea per l'aumento di capitale fino a 100 milioni

Facendo seguito al comunicato del 26 settembre 2019, Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni ("BIM") comunica che il Consiglio di Amministrazione riunitosi in data 16 ottobre 2019 ha deliberato di convocare l'assemblea straordinaria degli azionisti di BIM per il prossimo 22 novembre 2019, in unica convocazione, presso la sede sociale della Banca in via Gramsci 7, Torino, per l'approvazione della proposta di riduzione del capitale sociale della Banca e l'adozione di provvedimenti ai sensi dell'articolo 2446 del codice civile e per l

Conafi, approvata l'incorporazione do ServizieValore e Techinvoice

Dando seguito a quanto comunicato in data 2 ottobre 2019, il Consiglio di Amministrazione di Conafi, holding di partecipazioni quotata sul mercato MTA, ha approvato in data 15 ottobre 2019 la delibera di fusione per incorporazione in Conafi delle società interamente possedute ServizieValore S.r.l. Società Unipersonale e Techinvoice S.r.l. Società Unipersonaleai sensi dell'art. 2505, comma 2, c.c.

BFF Banking Group annuncia il collocamento di un prestito obbligazionario unsecured senior preferred

BFF Banking Group (l'"Emittente") annuncia che è stato collocato con successo un nuovo prestito obbligazionario unsecured senior preferred per un ammontare complessivo di Euro 300 milioni, tasso fisso dell' 1,75% annuo e con scadenza il 23 maggio 2023 (le "Obbligazioni") a valere sul Programma EMTN (Euro Medium Term Note) da Euro 1 miliardo, costituito dall'Emittente in data 30 novembre 2018 in forza del Base Prospectus da ultimo integrato in data 8 ottobre 2019.

Astm-Sias: Assemblee straordinarie approvano fusione

Le Assemblee straordinarie degli azionisti di ASTM S.p.A. ("ASTM") e Società Iniziative Autostradali e Servizi S.p.A. ("SIAS") hanno approvato, senza modifiche o integrazioni, il progetto comune di fusione per incorporazione di SIAS nella controllante ASTM (la "Fusione"), già approvato dai rispettivi Consigli di Amministrazione in data 13 giugno 2019. Gian Maria Gros-Pietro, Presidente di ASTM, ha commentato: "L'approvazione da parte delle Assemblee dei Soci del progetto di fusione rappresenta il compimento di un processo di sviluppo strategico avviato da alcuni anni.

GO internet sigla accordo con ZTE per la fornitura di base stations 5G-ready

GO internet S.p.A. ("GO internet" o la "Società"), società attiva nel settore dell'Internet Mobile, informa di aver concluso con ZTE, leader mondiale nella produzione di soluzioni ICT, un accordo per la fornitura di base stations 5G-ready (l'"Accordo"). Le nuove base stations verranno utilizzate, in un primo momento, per completare la migrazione dalla tecnologia Wimax alla tecnologia LTE della rete presente nella regione Marche. Successivamente, le stesse base stations saranno utilizzate in modalità 5G, ciò semplicemente effettuando un upgrade.

Pages

Subscribe to RSS - Comunicati titoli italia