Report e Ratings

STM: Societe Generale conferma buy e incrementa target, domani i dati trim4

STM +0,4% a 25,20 euro. Societe Generale conferma la raccomandazione buy sul titolo e incrementa il target da 26,52 a 29,30 euro. Domani prima dell'apertura del mercato il gruppo pubblicherà i risultati del quarto trimestre 2019.

SF - www.ftaonline.com

Ferrari: Banca Akros prevede trim4 forte, incrementa target

Ferrari +1,0% a 156,70 euro. Banca Akros conferma la raccomandazione accumulate sul titolo e incrementa il target da 175 a 190 euro. La casa di Maranello pubblicherà i dati del quarto trimestre 2019 il 4 febbraio. Gli analisti del broker milanese si attendono numeri in netta crescita e superiori al consensus: ricavi +11,7% a/a a 943,7 milioni di euro, EBITDA +27,8% a/a a 350,1 milioni (+5% sul consensus), utile netto +1,4% a/a a 193,7 milioni (+8% sul consensus).

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Piazza Affari riduce perdite dopo mattinata penalizzata da notizie virus Cina. FTSE MIB -0,65%

Piazza Affari riduce perdite dopo mattinata penalizzata da notizie virus Cina. FTSE MIB -0,65%.


Mercati azionari europei in rosso. Wall Street debole: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,1%, NASDAQ Composite -0,0%, Dow Jones Industrial -0,2%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a -0,65%, il FTSE Italia All-Share a -0,65%, il FTSE Italia Mid Cap a -0,67%, il FTSE Italia STAR a -0,22%.

STM: Banca Akros peggiora raccomandazione ma alza target, dopodomani i dati trim4

STM -1,3% a 25,02 euro. Banca Akros ha peggiorato la raccomandazione sul titolo da buy a neutral ma con target incrementato da 19,90 a 24,50 euro. Dopodomani giovedì 23 gennaio prima dell'apertura del mercato STM pubblicherà i risultati del quarto trimestre 2019.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

De'Longhi: Banca Akros peggiora valutazioni

De'Longhi -4,4% a 16,95 euro. Banca Akros ha peggiorato la raccomandazione sul titolo da neutral a reduce e ridotto il target da 17,00 a 15,50 euro. Gli analisti hanno tagliato la stima di crescita dei volumi di vendita 2019 da +1,6% a/a a invariata, mentre quella per il 2020 passa da +5% a +2,5%. L'EBITDA reported 2019 è atteso in calo del 4% a/a dalla precedente stima a -2%.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Ubi Banca inclusa da Bloomberg nell'Indice Gender-Equality 2020

UBI Banca annuncia oggi di essere, per la prima volta, una delle 325 aziende inserite da Bloomberg nell'Indice Gender-Equality 2020 (GEI). Quest'anno il GEI ha ampliato il proprio raggio d'azione a 42 nuovi paesi, includendo per la prima volta nella propria valutazione compagnie basate in Repubblica Ceca, Nuova Zelanda, Norvegia, Filippine, Polonia e Russia. Le società analizzate appartengono a diversi settori, tra i quali quello dell'automotive, del credito, dell'ingegneria, dell'edilizia e del commerciale.

Piazza Affari riduce le perdite. FTSE MIB -0,81%

Piazza Affari riduce le perdite. FTSE MIB -0,81%.


Il FTSE MIB segna -0,81%, il FTSE Italia All-Share -0,80%, il FTSE Italia Mid Cap -0,66%, il FTSE Italia STAR -0,34%.

BTP deboli, sale lo spread.
Il rendimento del decennale segna 1,38% (chiusura precedente a 1,36%), lo spread sul Bund segna 160 bp (da 158) (dati MTS).

Mercati azionari europei negativi ma in recupero dai minimi: Euro Stoxx 50 -0,5%, FTSE 100 -0,9%, DAX -0,1%, CAC 40 -0,7%, IBEX 35 -0,5%.

Saipem: confermato il rating da Carbon Disclosure Project

È stato confermato a Saipem, per il secondo anno consecutivo, il Rating B da parte di CDP, ex Carbon Disclosure Project, l'organizzazione senza fini di lucro indipendente che offre agli investitori un sistema per misurare le politiche e le performance in tema di climate change. Il rating, che è definito in una scala da D (minimo) a A (massimo), si basa sulla valutazione delle azioni intraprese in materia di lotta ai cambiamenti climatici.

Pages

Subscribe to RSS - Report e Ratings