Headline

Bullard (Fed) pronto ad appoggiare un altro taglio dei tassi

James Bullard, president della Federal Reserve (Fed) di St. Louis, si è detto pronto ad appoggiare quest'anno un altro taglio dei tassi d'interesse Usa di 25 punti base, dopo la riduzione decisa dal Federal Open Market Committee (Fomc, la commissione della Fed che si occupa di politiche monetarie) nel meeting di 30-31 luglio. Bullard, intervistato giovedì da Fox Business Network, ha sottolineato comunque come la tempistica di un allentamento non sia però critica.

Cina: in luglio prezzi delle case in rialzo del 9,7% annuo

Quarantaseiesimo rialzo consecutivo per i prezzi delle case nelle maggiori città della Cina, dopo una striscia negativa che era durata 14 mesi. Secondo quanto comunicato dall'Ufficio nazionale di statistica di Pechino, infatti, nei 12 mesi al 31 luglio scorso l'incremento dei prezzi è stato del 9,7% annuo, in ulteriore rallentamento rispetto al 10,3% di giugno (10,7% in aprile e maggio). Su base mensile il progresso è stato dello 0,59% in luglio, contro lo 0,60% di giugno (0,71% in maggio).

Giappone: produzione industriale cala del 3,8% annuo a giugno

Secondo quanto comunicato giovedì dal ministero nipponico di Economia, Commercio e industria, in giugno la produzione industriale ha segnato in Giappone un calo del 3,8% annuo, in ulteriore peggioramento rispetto al precedente declino del 2,1% (1,1% la flessione di aprile) ma sopra al ribasso del 4,1% della lettura preliminare diffusa a fine luglio. Su base mensile, rettificata stagionalmente, si è invece segnata una contrazione del 3,3% dopo il rialzo del 2,0% di maggio (0,6% in aprile) e contro il calo del 3,6% del dato flash.

RR - www.ftaonline.com

Pechino pronta a "necessarie contromisure" su nuovi dazi Usa

Pechino è pronta alla rappresaglia contro i nuovi dazi che Washington si prepara a introdurre sulle merci made in China. Giovedì il ministero delle Finanze cinese ha infatti promesso le "necessarie contromisure", nonostante la comunicazione di martedì dell'ufficio dello U.S. Trade Representative Robert Lighthizer circa il rinvio da inizio settembre al 15 dicembre dell'entrata in vigore delle nuove tariffe commerciali su prodotti come smartphone, pc, consolle per videogiochi.

Cina: vendite al dettaglio cresciute del 7,6% annuo a luglio

Secondo i dati diffusi dal ministero del Commercio di Pechino, in luglio le vendite al dettaglio sono cresciute in Cina del 7,6% annuo, in rallentamento rispetto al precedente progresso del 9,8% (8,6% in maggio) e sotto all'8,5% del consensus del Wall Street Journal.

RR - www.ftaonline.com

Germania: Pil invariato su base annua nel secondo trimestre

Secondo quanto comunicato su base preliminare da Statistisches Bundesamt (Destatis, l'agenzia nazionale di statistica tedesca), nel secondo trimestre il Pil della Germania è rimasto invariato su base annua, contro il progresso dello 0,6% dei primi tre mesi del 2019 e il declino dello 0,3% stimato dagli economisti. Su base sequenziale la lettura è invece per una contrazione dello 0,1% contro la crescita dello 0,4% del primo trimestre ma in linea con il consensus.

RR - www.ftaonline.com

Giappone: macchinari industriali rimbalzati del 12,5% annuo

Secondo quanto comunicato dall'Ufficio di Gabinetto nipponico, in giugno gli ordini di macchinari industriali core (escludendo cioè quelli per la generazione elettrica e quelli navali) sono rimbalzati in Giappone del 12,5% annuo, dopo il declino del 3,7% di maggio (2,5% il progresso di aprile) e a fronte della flessione dello 0,6% attesa dagli economisti. Su base sequenziale rettificata stagionalmente si è invece registrato un rialzo del 13,9% contro il precedente crollo del 7,8% (5,2% l'incremento di aprile) e il calo dell'1,0% del consensus.

RR - www.ftaonline.com

Cina: in luglio produzione industriale salita del 4,8% annuo

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio nazionale di statistica di Pechino, in luglio la produzione industriale è salita in Cina del 4,8% annuo, in rallentamento rispetto al precedente progresso del 6,3% (5,0% il rialzo di maggio) e contro il 5,9% del consensus del Wall Street Journal. Si tratta dell'espansione più debole dal febbraio 2002.

RR - www.ftaonline.com

Giappone: indice del terziario calato dello 0,1% sequenziale

Secondo quanto comunicato dal ministero nipponico di Economia, Commercio e Industria, in Giappone l'indice di attività del settore terziario è calato dello 0,1% su base sequenziale in giugno, contro la lettura invariata di maggio (0,8% il progresso di aprile) e il declino dello 0,1% atteso dagli economisti. Su base annuale l'indice è invece cresciuto dello 0,6% contro l'incremento precedente dello 0,5% (1,6% il progresso di aprile).

RR - www.ftaonline.com

Germania: tasso d'inflazione salito all'1,7% annuo in luglio

Secondo quanto comunicato da Statistisches Bundesamt (Destatis, l'agenzia nazionale di statistica tedesca), in luglio il tasso d'inflazione in Germania è salito all'1,7% annuo dall'1,6% di giugno (1,4% in maggio), in linea con la lettura preliminare. Su base sequenziale l'indice dei prezzi al consumo è invece cresciuto dello 0,5% contro lo 0,3% precedente (0,2% in maggio), anche in questo caso in linea con il dato flash.

RR - www.ftaonline.com

Pages

Subscribe to RSS - Headline