Si deteriora il quadro grafico del Ftse Mib future

21/04/2020 08:14:28

Si deteriora il quadro grafico del Ftse Mib future. Il Ftse Mib future ha violato ieri la trend line rialzista disegnata dai minimi di marzo, gia' messa alla prova anche dai minimi del 15 e del 16 aprile, ora resistenza passante a 16930 punti circa. A questo segnale ribassista si accompagna anche un'altra situazione potenzialmente pericolosa, i prezzi hanno infatti disegnato sul grafico intraday a partire dal top del 16 aprile un testa spalle di continuazione, figura che se completata dalla violazione della sua base (la linea che unisce i minimi del 16 e del 20 aprile) a 16750 punti potrebbe anticipare una accelerazione ribassista verso il forte supporto di area 16000, dove si collocano i minimi del 1° e del 3 settembre. Recuperi al di sopra di 17000 sarebbero un primo indizio in favore di un tentativo di rimbalzo, al di sopra di area 17250 il future potrebbe poi tentare il test in area 18500 del 38,2% di ritracciamento, percentuale di Fibonacci, del ribasso dal top di febbraio.

AM - www.ftaonline.com