Regno Unito: direttive CMA a Rbs e Santander sui casi delle PPI

23/08/2019 10:13:58

L'Antitrust britannica CMA (Competition and Markets Authority) ha ordinato al Royal Bank of Scotland (Rbs) e al Santander di nominare degli organi indipendenti per la sorveglianza dei processi riguardanti le assicurazioni di copertura dei pagamenti PPI (Payment Protection Insurance). Gli scandali registratisi nel settore in Gran Bretagna hanno portato nel recente passato a una delle maggiori controversie riguardanti l'utenza bancaria con risarcimenti per oltre 36 miliardi di sterline. In particolare la CMA sta cercando di imporre una maggiore trasparenza nel mercato e di obbligare gli operatori a informare almeno annualmente i clienti su quanto hanno pagato per le polizze, sulle loro coperture e sulla loro possibilità di recesso dai contratti. La nota dell'Authority ricorda che i due istituti non avevano informato adeguatamente migliaia di clienti sulle relative posizioni in PPI per alcuni anni.

GD - www.ftaonline.com