Prevalgono le vendite sul dollaro

30/04/2019 11:10:58

Passo indietro del dollaro nei mercati internazionali con il Dollar Index che segna un ribasso dello 0,21% a quota 97,64. L'euro guadagna lo 0,18% sul biglietto verde e la sterlina lo 0,32 per cento. Ammonta allo 0,23% lo svantaggio della valuta di Washington sullo yen.

Da ricordare che per oggi è atteso un nuovo "round" di negoziati sui dazi tra Stati Uniti e Cina a Beijing.
Proprio dalla Repubblica Popolare sono giunti stamane deludenti indicazioni sull'attività manifatturiera mentre diversi dati macroeconomici sono stati pubblicati in Europa.

Da segnalare che il calo del dollaro è coerente con il rialzo delle quotazioni del greggio di queste ore. Il Brent guadagna lo 0,52% e si riporta a 72,42 dollari sull'Ice e il WTI segna un rialzo dello 0,56% a 63,86 dollari.
Sui prezzi del petrolio influisce uno scenario molto critico con le crisi sul fronte iraniano, libico, venezuelano e nigeriano alle quali l'Opec potrebbe rispondere immettendo barili sul mercato per salvaguardare le forniture.

GD - www.ftaonline.com