Notorious Pictures: utile netto sale a 5,2 mln nel 2019

26/03/2020 16:47:17

Il Consiglio di Amministrazione di Notorious Pictures, società quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana, attiva nel settore entertainment per la produzione, acquisizione e commercializzazione dei diritti di opere filmiche (full rights) in tutti i canali di distribuzione (cinema, home video, TV, new media), e nella gestione di sale cinematografiche attraverso la controllata Notorious Cinemas, riunitosi in data odierna, ha approvato il progetto di bilancio di esercizio ed il bilancio consolidato del gruppo al 31 dicembre 2019 che saranno sottoposti all'Assemblea Ordinaria degli Azionisti il 29 aprile 2020, in prima convocazione e il 29 maggio 2020 in seconda convocazione.

- Ricavi Consolidati pari a Euro 44,1 milioni, +40% vs 2018 (Ricavi bilancio civilistico pari ad Euro 31,5 milioni al 31/12/2018)
- EBITDA pari a Euro 15,4 milioni +39% vs 2018 (EBITDA bilancio civilistico pari ad Euro 11,1 milioni al 31/12/2018) con EBITDA Margin al 35% (EBITDA Margin bilancio civilistico pari al 35% al 31/12/2018)
- EBIT pari a Euro 6,6 milioni, +60% vs 2018 (EBIT bilancio civilistico pari ad Euro 4,1 milioni al 31/12/2018)
- Utile Netto pari a Euro 5,2 milioni, +26% vs 2018 (Utile Netto civilistico pari ad Euro 4,2 milioni al 31/12/2018)
- Indebitamento finanziario Netto Euro 14,3 milioni - di cui 11,7 milioni per effetto della prima applicazione del principio contabile IFRS 16 - (pari ad Euro 5,1 milioni al 30/06/2019)
- Proposto riporto a nuovo dell'intero utile di esercizio.

Guglielmo Marchetti, Presidente e Amministratore Delegato della Società, ha così commentato: "La società ha dimostrato una straordinaria capacità di perseguire i propri obbiettivi strategici che si riflettono in una crescita costante e sistematica di tutte le aree di business. Gli importanti risultati economici e finanziari del 2019, uniti a tutti quelli perseguiti dalla società fin dalla sua costituzione, ci mettono in una condizione di poter affrontare questo momento particolarmente delicato dovuto all'emergenza sanitaria con fondamentali molto solidi. Siamo consapevoli delle ripercussioni che ci saranno sull'economia globale in generale e in particolare anche sul modello di business dell'intero comparto dell'audiovisivo dovute alla crisi in corso. La società ha immediatamente messo in campo tutte quelle azioni volte a proteggere la salute e il lavoro dei propri dipendenti ma anche alla salvaguardia del patrimonio aziendale. Con il supporto delle istituzioni nazionali ed europee, che ci auguriamo faranno la loro parte per supportare l'intera industria culturale, nella consapevolezza dell'accelerazione dei processi di cambiamento già avviati con l'avvento del digitale, ci faremo trovare pronti alla ripartenza per cogliere tutte le opportunità che i nuovi modelli di business dell'industria dell'audiovisivo metterà a disposizione dell'intero comparto."

EVOLUZIONE PREVEDIBILE DELLA GESTIONE
Nei prossimi mesi l'evoluzione del business del Gruppo sarà inevitabilmente influenzato dall'evolversi dell'emergenza Covid-19, dalle conseguenti restrizioni imposte dalle autorità al fine del loro contenimento e dall'impatto che l'emergenza stessa potrà avere sul contesto economico generale. I potenziali effetti di questo fenomeno sui bilanci del Gruppo non sono ad oggi determinabili e saranno oggetto di costante monitoraggio nei prossimi mesi, anche al fine di fornire tempestivamente ogni eventuale informativa utile al riguardo al mercato. Fermo restando quanto sopra, il Gruppo intende comunque mantenere invariata la propria strategia di integrazione e crescita nell'ambito della distribuzione cinematografica, delle produzioni e co-produzioni, di proseguimento degli investimenti per l'arricchimento della library, da destinare a tutta la catena distributiva con focus sulle vendite a Broadcast e New Media (EST, VOD e SVOD) di ricerca e sviluppo di commesse nell'area delle produzioni esecutive internazionali e dello sviluppo delle attività della controllata Notorious Cinemas nell'ambito della gestione di sale cinematografiche.

RV - www.ftaonline.com