Il Punto sui Mercati

12/06/2019 14:00:00

Battuta d'arresto per i titoli di Piazza Affari. Il Ftse mib cede lo 0,70%, il Ftse Italia All Share lo 0,70% mentre il Ftse Italia Star cede lo 0,61%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 12 giugno:

Gima TT


Gima TT balza oltre la trend line che scende dai massimi di maggio, a 7,75 circa, posizionandosi a contatto con gli ostacoli a 8,25. Oltre questa soglia verrebbe inviato un segnale di forza che potrebbe preludere al ritorno in area 9/9,20. Sotto i 7 euro invece rischio di assistere a ulteriori ripiegamenti verso 5,60.
-Target: 9,20 euro
-Negazione: 7,00 euro
-RSI (14): neutrale

Mondo TV


Mondo TV fatica a dare seguito al rimbalzo avviato da area 0,91, dopo aver avvicinato i minimi di dicembre. La reazione dovrà infatti spingersi oltre 1,25 per poter ambire a qualcosa di più di un semplice rimbalzo tecnico. In tal caso via libera verso 1,70, massimi di quest'anno. Il ritorno sotto quota 1 confermerebbe invece lo scenario fortemente negativo in direzione almeno di 0,8360 euro.
-Target: 1,25 euro
-Negazione: 1 euro
-RSI (14): neutrale

Azimut

Azimut Holding si muove per vie laterali poco sopra i supporti a 14,30/14,40 euro, alimentando i timori che la correzione partita a fine aprile possa proseguire verso gli appoggi a 14 e 13. Solo il superamento del massimo di giugno a circa 15,60 potrebbe prospettare l'attacco di una resistenza determinante a 16,30/16,35, oltre la quale si aprirebbero spazi di salita verso i top di fine aprile a 18,16.
-Target: 18,16 euro
-Negazione: 14,30 euro
-RSI (14): neutrale

Amplifon

Amplifon resta in vista dei massimi di maggio a 20,58 euro in attesa di nuovi spunti per riattivare l'uptrend in direzione di 20,70, record dello scorso settembre, e più in alto fino a 22,70 circa, lato superiore del canale che sale da fine 2016. Le prospettive di crescita subirebbero una battuta d'arresto nel caso di discese sotto 19,29 euro, preludio al test a 18 circa della media mobile a 100 giorni, coincidente con la trend line che sale dai minimi di fine 2018.
-Target: 22,70 euro
-Negazione: 19,70 euro
-RSI (14): neutrale

CC - www.ftaonline.com