Il Nikkei 225 accelera al ribasso e mette sotto pressione importanti supporti

02/08/2019 08:25:16

Mercato azionario giapponese in forte ribasso, il Nikkei 225 ha terminato la seduta odierna a 21087,16 punti, -2,11% rispetto alla chiusura precedente (21540,99). La settimana va in archivio con una performance pari a -2,64%. Brusca rottura ribassista, e conseguente netto peggioramento del quadro grafico di brevissimo, per l'indice nipponico che travolge il supporto a 21500 (già testato nelle ultime sedute) e scende a mettere pressione sui sostegni a 20900/21000, rappresentati dai minimi allineati visti sin dalla metà di giugno. Si tratta di riferimenti decisivi nel breve termine in quanto un loro cedimento determinerebbe il completamento del potenziale doppio massimo in formazione da inizio luglio, favorendo quindi l'inversione della tendenza ascendente in essere dai minimi allineati di inizio giugno e febbraio in area 20300/20350. Primi segnali di forza al ritorno oltre 21300 circa, base per un attacco ai 21500 ed eventualmente a un allungo verso area 22800 (massimi allineati del 2 e 25 luglio). Oltre questo ultimo ostacolo riattivazione del movimento ascendente partito a inizio giugno: primo obiettivo sul massimo primaverile a 22360 e successivo sui 22700 (picco di dicembre 2018).

Simone Ferradini