Erg accelera verso ostacoli tenaci

16/05/2019 10:41:27

ERG (+3,81%) balza sui massimi da due mesi a 17/17,10 dopo aver avvicinato con i minimi di mercoledì a 15,75 euro quelli di marzo e di dicembre. La rottura a 17,10 della trend line che scende dai massimi dello scorso maggio favorila reazione risulterebbe convincente scongiurando il pericolo di una repentina violazione dei supporti appena testati. Sviluppi positivi validi nel medio lungo termine giungerebbero tuttavia solo oltre 17,80 euro, massimi ripetutamente testati da inizio anno, per target in area 18,50/18,55. Sotto 15,69 euro atteso il ritorno a 15 euro.

CC - www.ftaonline.com