Brillano le utility grazie al netto calo dei rendimenti ieri

16/08/2019 12:08:39

Seduta brillante per i titoli del settore utility che scontano con una giorno di ritardo (ieri la borsa italiana è rimasta chiusa per festività) il balzo dei BTP e conseguente netta flessione dei rendimenti. Il rendimento del decennale segna 1,37% (chiusura ieri a 1,39%, mercoledì a 1,53%), lo spread sul Bund 206 bp (da 207 ieri, mercoledì 217) (dati MTS). In evidenza Enel +3,5%, che sfrutta anche le rassicurazioni di Maurizio Bezzeccheri (responsabile per l'America Latina di Enel) a MF sulle conseguenze della probabile vittoria elettorale in Argentina del candidato di Cristina Kirchner, Alberto Fernandez: il peso dell'Argentina è molto limitato (appena il 4% dell'equity di Enel Americas). In ascesa anche Snam +2,5%, Terna +2,0%, Hera +2,0%.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com