Bancari positivi nonostante debolezza BTP

11/09/2019 10:15:41

Buon avvio di seduta per i bancari nonostante che BTP e spread restino sotto pressione dopo la difficile seduta di ieri. L'obbligazionario Italia è andato in crisi dopo le indiscrezioni di Reuters secondo cui il governo Conte-bis sta valutando di incrementare l'obiettivo deficit/PIL 2020 al 2,3% (dal 2,04% previsto per il 2019). L'indice FTSE Italia Banche segna +1,2%. Bene UniCredit +1,6%, UBI Banca +1,5%, Banco BPM +1,4%.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com