Balzo in avanti per il Ftse Mib

10/10/2019 17:18:19

Balzo in avanti per il Ftse Mib. Nel giorno della ripresa dei negoziati tra Usa e Cina dopo quasi tre mesi di stallo la borsa torna a sperare nella firma di un accordo. Venerdi' e' previsto un incontro tra Donald Trump e il Vice Premier cinese Liu He alla Casa Bianca, notizia che ha galvanizzato i mercati. Trump ha diffuso un tweet dove dice che e' una grande giornata per i negoziati: "They want to make a deal, but do I? I meet with the Vice Premier tomorrow at The White House". Il Ftse Mib ha completato un "pennant" rialzista. La rottura della linea che unisce sul grafico intraday il top del 7 e quello del 9 ottobre, passante a 21605 circa, completa la figura di forma triangolare, un "pennant", disegnato a partire dallo stesso picco del 7 ottobre. I prezzi sono saliti poi oltre la resistenza a 21710, 50% di ritracciamento del ribasso dal massimo del 1 ottobre. Oltre questa soglia diventa possibile il proseguimento del rialzo verso 21850, livello di ritracciamento successivo, quello del 61,8%, del citato ribasso, ultimo ostacolo prima della ricopertura del gap ribassista del 2 ottobre con lato alto a 21930 circa. Sotto 21660 rischio di "return move" sul lato alto del "pennant", ora a 21600. Supporto successivo a 21500, al di sotto del quale i prezzi potrebbero giungere fino in area 21350 almeno.

AM - www.ftaonline.com