Antares, delibere dell'assemblea

13/06/2019 14:30:22

Antares Vision rende noto che l'assemblea ordinaria degli azionisti, riunitasi in data odierna in prima convocazione, ha esaminato e approvato il bilancio di esercizio della Società al 31 dicembre 2018, deliberando di destinare l'utile di esercizio di Euro 21.861.129 a riserva di rivalutazione ex art. 2426, n. 4, cod. civ., per Euro 1.377.591, e a riserva straordinaria, per Euro 20.483.538.

Nel corso dell'adunanza è stato inoltre presentato il bilancio consolidato relativo all'esercizio chiuso al 31 dicembre 2018 dal quale emergono i seguenti principali dati:
* Ricavi pari a Euro 118,8 milioni (+32,9% rispetto al 31 dicembre 2017)
* EBITDA pari a Euro 33,6 milioni (+44,9% rispetto al 31 dicembre 2017)
* EBIT pari a Euro 32,7 milioni (+47,1% rispetto al 31 dicembre 2017)
* Utile netto pari a Euro 23,1 milioni (+47,5% rispetto al 31 dicembre 2017)

L'assemblea degli azionisti della Società ha inoltre approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2018 di ALP.I S.p.A. ("ALP.I") – fusasi per incorporazione in Antares Vision con efficacia a decorrere dal 18 aprile 2019 – deliberando di riportare a nuovo la relativa perdita di esercizio di Euro -944.209. Il bilancio di esercizio e consolidato di Antares Vision e il bilancio di esercizio di ALP.I, completi delle relazioni ad essi ancillari, sono a disposizione del pubblico presso la sede sociale e sul sito internet della Società (Sezione "Investors –Investor Relations –Assemblee").
Alla luce dei risultati positivi conseguiti dalla Società nell'esercizio 2018, e tenuto conto dell'importante attività svolta dagli amministratori delegati della Società, tale da attrarre nel disegno strategico di Antares Vision un selezionato gruppo di partner industriali – mediante l'ingresso nel capitale sociale di Sargas S.r.l. – nonché primari investitori internazionali – mediante l'operazione di business combination con ALP.I, l'assemblea degli azionisti ha inoltre deliberato di aumentare di Euro 61.000 l'importo del compenso complessivo per gli amministratori investiti di particolari cariche (secondo la ripartizione che verrà in seguito determinata dal Consiglio di Amministrazione) già stabilito dall'assemblea della Società in data 3 agosto 2018 e 5 febbraio 2019 in occasione della determinazione dell'importo complessivo annuo attribuito all'intero Consiglio di Amministrazione a titolo di compenso per la carica per l'esercizio 2018.
Il rendiconto sintetico delle votazioni e il verbale dell'Assemblea saranno messi a disposizione del pubblico secondo le modalità e nei termini di legge.

GD - www.ftaonline.com