Molto bene venerdi' Atlantia

Molto bene venerdi' Atlantia che sale sui massimi da meta' settembre, dopo le nomine di alcuni membri della famiglia Benetton nei cda delle societa' del gruppo: Sabrina Benetton (figlia di Gilberto Benetton) e' stata cooptata come consigliere non esecutivo nel board di Atlantia; Christian Benetton (figlio di Carlo Benetton) e' stato cooptato come consigliere non esecutivo nel board di Aeroporti di Roma; Franca Bertagnin Benetton (figlia di Giuliana Benetton) e' stata cooptata come consigliere non esecutivo nel board di Telepass. Alessandro Benetton e' invece gia' nel board di Edizione. Il titolo Atlantia ha toccato venerdi' un massimo a 23 euro dopo aver terminato il giorno prima a 22,14 euro. A 23,10 euro si colloca il 61,8% di ritracciamento, percentuale di Fibonacci, del ribasso dal picco di settembre. Solo la rottura di questo riferimento, se confermata in chiusura di seduta, permetterebbe il ritorno verso i massimi di luglio e settembre in area 24,93-24,95 euro. Sotto il massimo del 18 ottobre a 22,58 emergerebbe invece il rischio di test a 20,70 della trend line che sale dai minimi di dicembre 2018.