Titoli Caldi della seduta in corso

Borsa italiana in verde. Brilla STM, Juventus in forte ribasso. FTSE MIB +0,17%

Borsa italiana in verde. Brilla STM, Juventus in forte ribasso. FTSE MIB +0,17%.


Il FTSE MIB segna +0,17%, il FTSE Italia All-Share +0,12%, il FTSE Italia Mid Cap -0,25%, il FTSE Italia STAR -0,17%.

BTP stabili, spread in calo.
Il decennale rende il 2,61% (invariato rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 251 bp (-3 bp) (dati MTS).

Mercati azionari europei poco mossi: Euro Stoxx 50 invariato, FTSE 100 -0,2%, DAX invariato, CAC 40 invariato, IBEX 35 -0,1%.

Banco BPM positiva con nuova cessione sofferenze

Banco BPM +1,6% guadagna terreno dopo l'accettazione dell'offerta vincolante di Illimity Bank +0,2% per un portafoglio da 650 milioni di euro di "crediti derivanti dai rapporti giuridici attivi e passivi riconducibili a contratti di leasing classificati a sofferenza (unitamente ai beni immobili o mobili e ai contratti sottostanti)". La vendita, che si perfezionerà entro la metà del 2020, non dovrebbe avere "impatti materiali a conto economico" ma determinerà una riduzione dell'NPE ratio lordo da 10,8% (a fine 2018) a un pro-forma di 10,3%.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Juventus Football Club: conti a rischio dopo eliminazione da Champions League

Juventus Football Club (asta di volatilità, teorico -22,3%) crolla dopo l'eliminazione dalla Champions League a opera dell'Ajax. La principale competizione europea è fondamentale per i bilanci del club bianconero: nella relazione del primo semestre dell'esercizio 2018-2019 pubblicata a fine febbraio si legge: "L'esercizio 2018/2019, attualmente previsto in perdita, sarà come di consueto fortemente influenzato dall'andamento dei risultati sportivi ed in particolare della UEFA Champions League".

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Juventus Footbal Club in correzione prima della gara di Champions League

Juventus Footbal Club -1,0% in correzione dopo i progressi delle ultime sedute (toccati i massimi da settembre). Gli operatori sono concentrati sulla gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League con l'Ajax in programma questa sera a Torino: si parte dall'1-1 di Amsterdam.

SF - www.ftaonline.com

Tenaris: Kepler Cheuvreux ribadisce la raccomandazione buy

Tenaris +3,9% a 13,07 euro si conferma in ampio rialzo. Kepler Cheuvreux ribadisce la raccomandazione buy e il target a 14 euro sul titolo dopo che la Corte d'Appello in Argentina ha annullato la sentenza di primo grado su una presunta corruzione di alcuni funzionari del governo che ha coinvolto il CEO e presidente della società Paolo Rocca. Per i giudici non esistono elementi sufficienti a collegarlo al procedimento e saranno necessarie nuove indagini.

Moncler: Kepler Cheuvreux conferma valutazioni positive

Moncler +0,9% a 36,63 euro. Kepler Cheuvreux conferma la raccomandazione buy e il target a 40 euro. Gli analisti prevedono un incremento di ricavi e utile operativo del 12% nel periodo 2018-2021, mentre l'utile per azione è atteso in crescita del 9%.

SF - www.ftaonline.com

Piazza Affari poco mossa. Bene Tenaris e bancari, in rosso Eni ed Enel. FTSE MIB +0,06%

Piazza Affari poco mossa. Bene Tenaris e bancari, in rosso Eni ed Enel. FTSE MIB +0,06%.


Il FTSE MIB segna +0,06%, il FTSE Italia All-Share +0,05%, il FTSE Italia Mid Cap -0,07%, il FTSE Italia STAR -0,10%.

BTP in netta flessione.
Il decennale rende il 2,61% (+6 bp rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 255 bp (+6 bp) (dati MTS).

Mercati azionari europei positivi: Euro Stoxx 50 +0,3%, FTSE 100 +0,6%, DAX +0,8%, CAC 40 +0,2%, IBEX 35 -0,1%.

Pages

Subscribe to RSS - Titoli Caldi della seduta in corso