Mercato Italiano

Costi standard per il trasporto pubblico locale

Dopo l'intesa raggiunta oggi alla Conferenza Unificata su proposta del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministro Graziano Delrio dichiara: "Con decisione unanime, Governo, Regioni, Province e Città metropolitane hanno approvato oggi i costi standard per il trasporto pubblico locale. Un passaggio storico, atteso da decenni, che, insieme a tutte le misure adottate in modo condiviso per migliorare il trasporto pubblico locale, potranno garantire servizi più equi da Nord a Sud, in tutto il Paese".

GD - www.ftaonline.com

Unipolsai scende in vista di un forte supporto

Unipolsai si è portato pericolosamente vicino al supporto di area 1,94, già testato più volte a febbraio, 61,8% di ritracciamento (percentuale di Fibonacci) del rialzo dai minimi di novembre. Il cedimento al di sotto di quel sostegno potrebbe fare temere il ritorno proprio sui minimi di novembre a 1,821 euro. Solo oltre la media mobile a 20 giorni, a 2,02, le recenti incertezze rientrerebbero, target a 2,10 e 2,13.

AM - www.ftaonline.com

Unipol scende al di sotto dei minimi di metà febbraio

Unipol scende al di sotto dei minimi di metà febbraio a 4,033 euro segnalando il termine del recente tentativo di rimbalzo. I prezzi potrebbero tentare ora di reagire dal test a 3,90 della media mobile a 200 giorni. Solo il superamento di area 4,20 metterebbe però il titolo in condizione di tornare sui massimi di gennaio a 4,52. Sotto area 3,90 invece probabili ulteriori affondi, supporti a 3,78 e 3,58 euro.

AM - www.ftaonline.com

YNAP: Richemont, sospensione dell'istruttoria Consob sull'opa

Compagnie Financière Richemont S.A. ("Richemont"), il gruppo svizzero di beni di lusso, comunica che, con riferimento al documento di offerta (il "Documento di Offerta") depositato in data 12 febbraio 2018 presso la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ("Consob") da RLG Italia Holding S.p.A. (l'"Offerente") e relativo all'offerta pubblica di acquisto volontaria a norma dell'articolo 106, quarto comma, del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n.

Unicredit ha intrapreso la via del ribasso

Unicredit, dopo i ripetuti tentativi di superamento della lineadisegnata dai massimi di agosto passante a 18 euro circa, ha intrapreso la viadel ribasso portandosi in area 17 euro sulla media mobile a 100 giorni. Discese sotto area 16,50, 61,8% di ritracciamento del rialzo daiminimi di gennaio (percentuale di Fibonacci) potrebbero anticipare il ritornoin area 15,50. Supporto successivo a 13,99, base del gap del 24 aprile. Solooltre area 18 attesi rialzi verso 18,40 e 19,50.

AM - www.ftaonline.com

Eni: AD Descalzi smentisce voci su maxi risarcimento Nigeria

Eni (-1,2%) in rosso con il mercato mentre il greggio recupera e oscilla poco sotto i massimi di periodo. L'a.d. Claudio Descalzi ha smentito in modo perentorio quanto riferito da L'Espresso, ovvero che la Nigeria potrebbe chiedere al gruppo dell'energia un risarcimento fino a 9 miliardi di euro per la vicenda delle tangenti relative alla licenza Opl 245 ottenuta da Eni in alleanza con Shell.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Bancari Italia sotto pressione

In rosso i bancari, con i titoli italiani sotto pressione. L'indice FTSE Italia Banche segna -1,9%, l'EURO STOXX Banks -0,7%. Banca MPS (-3%) ancora debole dopo il -2,26% di ieri e anche UniCredit (-2,4%) conferma di non attraversare un momento brillante. Banco BPM -2,3% e UBI Banca -2,2%. In netta controtendenza Banca Carige (+2,5%). Prosegue la flessione di Credito Valtellinese (-1,1%) e dei diritti (-37% circa) relativi all'aumento di capitale da 700 milioni di euro, giunto al quarto giorno.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Aimeri (Biancamano), udienza omologa concordato il 12-04-2018

Biancamano, facendo seguito a quanto comunicato in data 15 febbraio 2018, rende noto che, con decreto di apertura del giudizio di omologa in data 15 febbraio 2018 notificato ad Aimeri Ambiente S.r.l. in c.p. in data odierna, il Tribunale di Milano, rilevata l'intervenuta approvazione del concordato preventivo in continuità dalla maggioranza dei creditori e delle singole classi, ha fissato per il 12 aprile 2018 alle ore 12.20 l'udienza per il giudizio di omologazione della procedura ai sensi dell'art. 180 l. fall.

Pages

Subscribe to RSS - Mercato Italiano