Mercato Italiano

La borsa italiana azzera i guadagni: Ftse Mib -0,05%

La borsa italiana azzera i guadagni: Ftse Mib -0,05%.


Mercati azionari europei in netto arretramento nel finale. Wall Street in rosso: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,08%, Nasdaq Composite -0,01%, Dow Jones Industrial -0,21%. A Milano il Ftse Mib ha terminato a -0,05%, il Ftse Italia All-Share a -0,05%, il Ftse Italia Mid Cap invariato, il Ftse Italia Star a +0,11%.

Astaldi: nuovi ordini per € 400 mln in Cile, Honduras e Polonia

Il Gruppo Astaldi è risultato aggiudicatario in via definitiva di tre nuovi contratti di costruzione, per complessivi 400 milioni di euro circa in quota Astaldi, riferiti a progetti in Cile, Polonia e Honduras. Continua la strategia di de-risking del Gruppo, con il progressivo riposizionamento delle attività su paesi a rischio più contenuto rispetto al passato. I nuovi contratti di costruzione si riferiscono ai seguenti progetti:

Banca Mediolanum accelera al ribasso

Banca Mediolanum (-2,2% a 6,82 euro) accelera al ribasso confermando il segnale negativo inviato a inizio ottava con la violazione del supporto a 7 euro. La rottura è stata agevolata dallo stacco dell'acconto sul dividendo 2018 pari a 0,20 euro. Ora il titolo rischia un test del minimo di aprile a 6,70, ultimo sostegno utile per scongiurare il ritorno sui minimi di febbraio/marzo a 6,10/6,20.

Simone Ferradini - www.ftaonline.com

Snam ha messo a segno un rimbalzo

Snam ha messo a segno un rimbalzo dal test il 17 novembre a 4,19 euro della trend line rialzista disegnata dai minimi di luglio. Per acquistare autorevolezza la reazione dovrà superare a 4,35 la media mobile a 20 giorni. In quel caso atteso il ritorno sui massimi di inizio mese a 4,506 euro. Sotto 4,19 invece probabile il test a 4,12 della media mobile a 100 giorni, poi supporto a 4,40 euro, minimo di settembre.

AM - www.ftaonline.com

Il web è in fermento nella settimana del Black Friday

Il web è in fermento nella settimana del Black Friday. Una tradizione americana che ormai è vissuta sempre con più attesa anche dagli italiani e più in generale dagli europei. Sono giorni caldi anche per Yeppon, azienda made in Italy che rappresenta il 4° player puro per vendita online di materiale elettronico, preceduto solo dai grandi colossi e-commerce stranieri.

Snaitech, iscrizione atto di incorporazione di Società Trenno

Facendo seguito al comunicato stampa in data 20 novembre 2017, si rende noto che, in data odierna, è stato iscritto presso il competente Registro delle Imprese di Milano l'atto di fusione per incorporazione in SNAITECH S.p.A. ("SNAITECH" o "Società" o "Emittente") della controllata totalitaria Società Trenno S.r.l., stipulato in data 20 novembre 2017. L'efficacia giuridica della fusione decorrerà dal giorno 1° dicembre 2017, mentre gli effetti contabili e fiscali retroagiranno al 1° gennaio 2017.

Pages

Subscribe to RSS - Mercato Italiano