Mercati Europei

Bond News: Euromacro

Interessanti le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.

In Germania l'Ufficio di Statistica Destatis ha comunicato che nel mese di marzo l'Indice dei Prezzi alla Produzione è diminuito dello 0,1% su base mensile risultando inferiore alle attese fissate su un incremento dello 0,2%, e pari alla rilevazione precedente. Su base annuale il PPI e' cresciuto del 2,4%, pari alla rilevazione precedente pari al +2,6% e al consensus +2,7%.

Diminuiscono i depositi O/N della Bce

In calo i depositi overnight presso la Bce. L'ultima rilevazione giornaliera indica che i depositi di breve delle banche europee presso la Banca centrale europea ammontano a 537,929 miliardi di euro, dai 612,779 miliardi della lettura precedente. Scendono a 7 milioni di euro i prestiti marginali, da 23 milioni di euro precedenti.

CC - www.ftaonline.com

Francia: collocati circa 9,249 mld di euro in Bond 2022, 2023 e 2025

In Francia l'Agenzia del Tesoro AFT ha collocato un totale di 9,249 mld in titoli a medio lungo termine. Nel dettaglio sono stati assegnati 4,204 mld di euro in OAT con scadenza febbraio 2022. Il rendimento medio ponderato si è attestato a -0,43% con un bid to cover pari a 3,76. Sono stati poi assegnati 1,290 mld di euro in OAT con scadenza maggio 2023, rendimento al -0,33% e bid to cover pari a 3,04 volte. Infine sono stati inoltre assegnati 3,755 mld di euro in OAT con scadenza marzo 2025, rendimento al -0,08% e bid to cover pari a 2,66 volte.

CC - www.ftaonline.com

Osram: probabile passo indietro di Bain e Carlyle, titolo giù a Francoforte

Osram Licht perde il 6% alla Borsa di Francoforte. Secondo Manager Magazin, l'interesse dei fondi Bain e Carlyle verso il gruppo dell'illuminazione sarebbe calato dopo il profit warning lanciato dalla società tedesca alla fine dello scorso mese. A metà febbraio Osram aveva comunicato trattative con Bain e Carlyle per una possibile cessione dell'azienda.

RV - www.ftaonline.com

Eurostoxx 50, l'analisi dei singoli titoli (ex Italia)

Eurostoxx 50, l'analisi dei singoli titoli (ex Italia).

Ultima variazione per AB ANHEUS BUSCH pari a: -0.80%. La performance da inizio anno e' pari al 35.81%. Ultima chiusura a 78.36 euro. Il segnale calcolato dal sistema esperto per la seduta odierna suggerisce per una possibilita' di neutralita'. Il segnale precedente quello odierno era di rialzo. Il target per la strategia attiva è posto a 78.592 , lo stop loss a 78.252 euro. +++++

Pages

Subscribe to RSS - Mercati Europei