Commento tecnico

FinecoBank rimbalza dai minimi di seduta

FinecoBank rimbalza dai minimi di seduta ma resta comunque negativo. Le quotazioni hanno perso bruscamente terreno in avvio dopo la notizia che la Consob ha informato che BlackRock ha ridotto la partecipazione dal 6,804% al 4,528%, con un'operazione datata 12 aprile. Le quotazioni hanno toccato un minimo a 11,66 euro per poi rimbalzare in area 12,20 (close mercoledi' a 12,385 euro). Il calo ha riportato i prezzi in prossimita' dei minimi dell'11 aprile, a 11,61 euro, supporto che per il momento ha contenuto egregiamente la fase di debolezza.

Eur/Usd in calo. Fallito superamento di un ostacolo

Eur/Usd fallisce il superamento di un ostacolo importante. Indietreggia il cambio dopo il test in area 1,13/1,1320 della duplice resistenza definita dal lato superiore del canale disegnato dai top di gennaio (rotto marginalmente al rialzo il 20 marzo) e dalla media mobile esponenziale a 50 sedute. La violazione di area 1,1260 rischia ora di anticipare il ritorno sui minimi di marzo e inizio aprile in area 1,1180 e successivamente determinare la riattivazione del trend ribassista di fondo verso i supporti a 1,11, lato inferiore del canale citato.

Ftse Mib future, rimbalzo da soglia critica

Ftse Mib future, rimbalzo da soglia critica, l'uptrend si difende con le unghie e con i denti. Il Ftse Mib future ha toccato con i massimi di ieri a 21535 punti con precisione millimetrica il target del testa spalle di continuazione disegnato dai minimi del 9 aprile (prima spalla il minimo del 9 aprile, testa il minimo dell'11 aprile, seconda spalla il minimo del 12 aprile).

Unieuro saldamente orientato al rialzo

Unieuro (-0,42%) in flessione per la seconda seduta consecutiva dopo il test del livello più alto dallo scorso giugno a 14,22 euro. La permanenza sopra la media mobile a 20 giorni, passante da 13,44 circa, lascia intendere che il titolo stia solo stemperando i segnali di eccesso presenti sui principali oscillatori grafici prima di sferzare un ulteriore allungo verso obiettivi a 15,43 euro, top dello scorso maggio. Al contrario, la violazione della media citata comporterebbe un ripiegamento verso 12,75 circa, senza tuttavia modificare l'impostazione rialzista di fondo.

Hang Seng di Hong Kong, il rialzo potrebbe essere al termine

Situazione molto simile anche per l'indice Hang Seng di Hong Kong, che si sta confrontando a inizio aprile con la resistenza offerta a 29332 circa dal lato alto del gap ribassista de l19 giugno, quota praticamente coincidente con un rilevante livello ricavato dalla successione di Fibonacci. Area 29332 rappresenta uno spartiacque importante: senza la rottura della resistenza il rischio che i massimi di aprile rappresentino la fine di un ciclo, di quella che in termini di onde di Elliott viene definita una "seguenza impulsiva" (serie di 5 onde che completa una fase rialzista), e' elevato.

Azimut prende fiato

Azimut Holding (-0,47%) prende fiato dopo aver toccato a 17 euro il livello più alto dallo scorso maggio. Il titolo potrebbe spingersi fino in area 18 euro, con obiettivo successivo a 19,50/19,60, top allineati di maggio 2017 e gennaio 2018. Tuttavia, lo sconfinamento in zona di ipercomprato potrebbe favorire nel brevissimo discese verso 15,20/15,25. Solo sotto il minimo di fine marzo a 14,4050, si segnali di forza rientrerebbero preludendo all'avvio di una correzine significativa.

CC - www.ftaonline.com

Amplifon minaccia i primi supporti

Momento delicato per Amplifon (-0,76%) che scende sotto la linea disegnata dai minimi di dicembre a 17,15 circa minacciando la tenuta della media mobile esponenziale a 50 sedute, a 17 circa. L'eventuale cedimento anche di questo riferimento aprirebbe la via a nuovi ribassi verso area 16,50/16,60. Supporto successivo a 15,70 circa, pari al 50% di ritracciamento del rialzo degli ultimi quattro mesi.

CC - www.ftaonline.com

Etf/Etc: rating e strategia per i 60 piu' liquidi

Etf/Etc: rating e strategia per i 60 piu' liquidi.

Codice *** Denominazione *** Variazione %le 3 mesi *** Variazione %le12 mesi *** Rating da 1 a 5, +=positivo -=negativo

C53 *** AMU BROAD 5-7 *** 1.6 *** 1.2 *** +

C73 *** AMU BROAD 7-10 *** 2.6 *** 2.9 *** +

CMU *** AMU ETF MSCI EMU *** 13.4 *** 1.3 *** ++++

HFRN *** AMU FLOAT RATE H *** 1.6 *** -0.5 *** ++++

AEEM *** AMU MSCI EME MAR *** 11.8 *** 3.8 *** +++++

A500 *** AMU S&P 500 *** 15.7 *** 20.3 *** +++++

Pages

Subscribe to RSS - Commento tecnico