Rendimenti del debito sovrano europeo in calo

12/07/2018 16:00:05

Prevalgono gli acquisti sui titoli di Stato del Vecchio Continente nel pomeriggio. Il rendimento del BTP decennale italiano cede 3 punti base e si riporta al 2,66% mentre lo yield del corrispondente Bund tedesco segna un ribasso di 2 punti base e torna allo 0,30 per cento. Lo spread BTP/Bund si pone dunque a 237 punti base. In calo di un punto base anche il rendimento dell'Oat francese (0,64%) e quello del Bono spagnolo (1,29%).

Oggi il Tesoro italiano ha collocato senza particolare difficoltà titoli per 6,5 miliardi di euro con scadenze al 2021, 2025, 2033 e 2038. Il rendimento è stato in leggero ribasso per le scadenze più brevi ma la domanda ha coperto abbondantemente l'offerta.

Le minute della Bce sull'ultimo incontro hanno confermato la prospettiva di una crescita economica in rallentamento e sottoposta a rischi geopolitici globali, ma ancora solida. Quanto alla politica monetaria, è previsto che i tassi rimangano ai livelli attuali per tutto il tempo necessario a indirizzare il percorso dell'inflazione verso gli obiettivi dell'Eurotower. La "forward guidance", ossia le indicazioni prospettiche fornite dalla Bce dovranno inoltre mantenere un carattere "aperto".

GD - www.ftaonline.com