Profitti sotto al consensus per MetLife nel quarto trimestre

14/02/2018 11:59:42

Metlife ha toccato una perdita del 2% nel mercato esteso a Wall Street (la seduta di martedì al Nyse si era invece chiusa con un guadagno dell'1,32%), dopo che il leader Usa delle assicurazioni vita ha comunicato risultati relativi al quarto trimestre segnati da profitti per 2,1 miliardi, pari a 1,97 dollari per azione, contro il rosso di 2,2 miliardi, e 2,02 dollari, del pari periodo del precedente esercizio. Su base rettificata l'eps si è attestato a 64 centesimi, a fronte di ricavi in crescita da 12,62 a 15,75 miliardi di dollari. Il consensus di FactSet era invece per 1,08 dollari di utile e 15,52 miliardi di giro d'affari. A fine gennaio, MetLife aveva annunciato il rinvio della presentazione dei risultati al quarto trimestre, a causa del possibile mancato pagamento delle indennità previdenziali a migliaia di lavoratori. Sarebbero 13.500 i dipendenti coinvolti in un arco di tempo di 25 anni (le pratiche erronee riguardano diverse sussidiarie, passate e presenti, del gruppo Usa).

RR - www.ftaonline.com