Poste Italiane, la flessione ha tratti correttivi

17/05/2018 11:39:01

La flessione avviata da Poste Italiane dal picco del 10 maggio a 8,436 euro per il momento ha tratti correttivi, quindi potrebbe dimostrarsi un fenomeno temporaneo. Solo discese al di sotto della media mobile a 50 giorni, a 7,62, costringerebbero a considerare probabile un approfondimento del ribasso con target a 7,45, gap del 5 aprile, e a 7,10, media a 100 giorni. Recuperi oltre 8,10 dovrebbero portare nuovamente in area 8,43/44. Resistenza successiva a 8,65 euro.

AM - www.ftaonline.com