Via libera del Brasile alla joint venture di Embraer e Boeing

11/01/2019 10:59:09

Il governo del Brasile ha annunciato giovedì il via libera alla costituzione di una joint venture tra la partecipata Embraer e Boeing. Via libera che arriva dopo settimane d'incertezza, legate al cambio di guida del Paese successivamente all'elezione del nuovo presidente Jair Bolsonaro e confermate di recente anche dalle dichiarazioni di Augusto Heleno (consulente della presidenza per la sicurezza) che aveva anticipato possibili modifiche ai termini dell'accordo rivisti in dicembre dalle due società. E modifiche sono arrivate ma esclusivamente dal punto di vista occupazionale: il governo ha infatti comunicato che Embraer e Boeing si impegneranno a mantenere i posti di lavoro in Brasile. L'aspetto non era stato affrontato nell'accordo, sollevando timori tra i sindacati che si aspettavano un tentativo da parte di Boeing di ridurre l'organico. Embraer e Boeing hanno comunicato che prevedono di finalizzare l'operazione entro la fine dell'anno. Boeing aveva chiuso in rialzo del 2,55% giovedì a Wall Street, a fronte della perdita dell'1,36% per il titolo Embraer a São Paulo.

RR - www.ftaonline.com