Instacart incassa 200 milioni. Valutazione a 4,2 miliardi

14/02/2018 12:20:46

Instacart ha comunicato di avere incassato 200 milioni di dollari in nuovi finanziamenti, portando la valutazione della start-up di San Francisco a 4,2 miliardi. Fondata nel 2012, Instacart è specializzata nella consegna a domicilio della spesa da circa 200 retailer, compresi colossi come Target e Costco Wholesale. I primi investitori erano stati Sequoia Capital, Andreessen Horowitz e Whole Foods Market. Quest'ultima era anche uno dei principali partner ma l'accordo pluriennale tra le due società appare a rischio in seguito all'acquisizione di Whole Foods da parte di Amazon.com. All'ultima tornata di finanziamento hanno partecipato anche Coatue Management e Glade Brook Capital Partners.

RR - www.ftaonline.com