Il Punto sui Mercati

08/11/2018 12:52:05

Piazza Affari vira in negativo. L'indice Ftse Mib cede lo 0,69%, il Ftse Italia All Share lo 0,64% mentre il Ftse Italia Star guadagna lo 0,24%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta dell'8 novembre:

Banco BPM


Banco BPM balza oltre area 1,80 creando le premesse per un allungo verso il lato alto del canale che scende dai top di agosto, attualmente in transito a 2,05 circa. La rottura di questo riferimento getterebbe poi le basi per un tentativo di inversione del trend corettivo dell'ultimo anno, per obiettivi a 2,35/2,36. Discese sotto 1,79 preannuncerebbero invece un test di 1,67 ed eventualmente di 1,52.
-Target: 2,35 euro
-Negazione: 1,79 euro
-RSI (14): neutrale

Aeffe


Aeffe testa dal basso i minimi di giugno a 2,43 circa. Oltre questo riferimento via libera verso 2,63 circa e 2,81. per intravedere segnali duraturi di ripresa il titolo dovrà comunque stabilizzarsi oltre i 3 euro e rompere gli ostacoli a 3,10 circa. Il mancato superamento di area 2,43 comporterebbe invece l'invio di segnali di debolezza che potrebbero preludere alla violazione dei minimi di inizio anno in area 2.
-Target: 3,10 euro
-Negazione: 2 euro
-RSI (14): neutrale

Retelit

Prova di forza per Retelit che prolunga la reazione avviata da area 1,27 oltre il top dell'11 settembre a 1,558 euro, completando il doppio minimo formatosi tra agosto e ottobre, e taglia al rialzo anche la trend line che scende dai massimi di marzo. La figura proietta target a 1,92 circa, con obiettivi intermedi a 1,74 circa. Ritorno alla debolezza invece sotto area 1,50 via libera preludio a ripiegamenti verso 1,40 e 1,27.
-Target: 1,74euro
-Negazione: 1,50 euro
-RSI (14): ipercomprato

Fincantieri

Fincantieri estende la reazione fino al massimo di metà ottobre a 1,377. Oltre questo limite via libera verso 1,45/1,50. Per rilanciare l'uptrend di lungo corso saranno necessari sforzi maggiori da parte del titolo che dovrà lasciarsi alle spalle i record di gennaio a 1,55 circa, avvicinati a settembre. Le prospettive volgerebbero al negativo invece nel caso di discese sotto area 1,21/1,22
-Target: 1,45 euro
-Negazione: 1,21 euro
-RSI (14): neutrale

CC - www.ftaonline.com