Il Nikkei 225 preme sulla resistenza

13/06/2018 08:16:58

Terza seduta consecutiva archiviata in territorio positivo dal Nikkei, che questa mattina ha chiuso le contrattazioni in progresso dello 0,38 per cento a quota 22966.38. Dopo che ieri i prezzi avevano testato la resistenza in area 23000 arretrando successivamente fin sotto 22900, oggi l'indice ha chiuso la seduta proprio a ridosso di tale ostacolo, mostrandosi pronto a sferrare l'attacco che potrebbe rivelarsi risolutivo e spalancare le porte al proseguimento della corsa verso i record di inizio anno in area 24100. Oltre 23000 infatti verrebbe mandata in archivio la correzione del rialzo partito dai bottom di marzo e verrebbe scongiurato anche il potenziale doppio massimo che le quotazioni potrebbero ancora costruire proprio su tale livello. Flessioni nell'immediato fino a 22600 resterebbero compatibili con lo scenario rialzista. Sotto 22600, invece, la correzione si farebbe più insistente e potrebbe estendersi fino a quota 22300 almeno.

AC