Il chief executive Michael Polk in uscita da Newell Brands

15/03/2019 11:20:58

Newell Brands ha annunciato giovedì che il chief executive Michael Polk lascerà il gruppo del New Jersey (che vanta un portafoglio di brand che va da Invicta a Papermate) alla fine del secondo trimestre. Newell Brands, ricorda MarketWatch, ha faticato nel raggiungere la crescita sperata dopo l'acquisizione da 15 miliardi di dollari di Jarden nel 2015 ed è da tempo impegnata in una campagna di dismissione di asset mentre è finita sotto pressione da parte di investitori attivisti come Carl Icahn e Starboard Value. In febbraio Fitch Ratings aveva declassato a junk il giudizio sul debito della società. "Sono orgoglioso dei progressi che abbiamo compiuto dal 2011 nella trasformazione del portafoglio e nella creazione di una serie di capacità competitive in termini di innovazione, design e commercio elettronico", ha dichiarato comunque Polk. Dopo avere chiuso in declino dello 0,13% giovedì al Nasdaq, Newell Brands ha toccato un progresso di circa il 2% nel mercato esteso.

RR - www.ftaonline.com