Garofalo Healthcare debutta sul mercato MTA

09/11/2018 14:03:49

Garofalo Healthcare, gruppo leader in Italia nel settore della sanità privata accreditata, debutta oggi sul mercato MTA (Mercato Telematico Azionario) di Borsa Italiana. In fase di collocamento Garofalo Healthcare ha raccolto 64,5 milioni di euro, con una domanda complessiva che ha superato di 3 volte il quantitativo di azioni offerte e oltre 60 investitori istituzionali italiani ed esteri. Credit Suisse ed Equita SIM hanno agito in qualità di Joint Global Coordinator e Joint Bokrunners. Equita SIM ha inoltre agito come sponsor.

Barbara Lunghi, Responsabile Primary Markets di Borsa Italiana ha dichiarato: "Siamo felici di dare il benvenuto a Garofalo Healthcare. La quotazione rappresenta per Garofalo Healthcare un'opportunità di sviluppo e un ulteriore passo verso il consolidamento del proprio business grazie all'accesso al mercato dei capitali. Siamo certi che il Gruppo trarrà vantaggio da questa operazione in termini di sviluppo, visibilità e posizionamento nel proprio settore".

Maria Laura Garofalo, Amministratore Delegato di GHC ha commentato: "Sono molto soddisfatta per l'apprezzamento del mercato per la nostra IPO, che porta a quotarsi in Piazza Affari la prima realtà privata italiana operante nel settore dell'health care. Il nostro compiacimento è ancor più elevato in considerazione del difficile contesto di mercato in cui si è eseguita l'operazione e del fatto che questa è esclusivamente in aumento di capitale a sostegno della crescita del Gruppo; sono confidente che le aspettative degli investitori italiani e internazionali troveranno soddisfazione".

GD - www.ftaonline.com