Delta Air Lines oltre il consensus alza la cedola trimestrale

12/07/2018 14:59:02

Delta Air Lines ha sfiorato un rialzo del 2% in premarket (la seduta di mercoledì al Nyse si era invece chiusa in declino dell'1,52%), dopo che la compagnia aerea di Atlanta ha comunicato risultati relativi al secondo trimestre segnati da profitti netti in declino da 1,19 miliardi, pari a 1,62 dollari per azione, a 1,02 miliardi, e 1,47 dollari. Su base rettificata, però, l'eps si è attestato a 1,77 dollari, contro gli 1,72 dollari del consensus di FactSet. I ricavi sono saliti nei tre mesi da 10,7 a 11,8 miliardi di dollari, anche in questo caso sopra agli 11,7 miliardi stimati dagli analisti. Delta, come la connazionale American Airlines (crollata dell'8,08% mercoledì a Wall Street), ha sottolineato l'impatto del rincaro del carburante sul proprio business ma ha comunque annunciato l'incremento della cedola trimestrale del 15% a 35 centesimi per azione.

RR - www.ftaonline.com