De'Longhi perde ulteriore terreno, dati 2018 deludenti e guidance prudente

15/03/2019 11:53:00

De'Longhi -3,3% perde ulteriore terreno dopo il -4,92% accusato ieri in scia al dati di bilancio 2018: i margini si sono rivelati inferiori alle attese degli analisti. L'EBITDA adjusted si è attestato a 312,8 milioni di euro (consensus 321,7), l'EBIT a 242,9 milioni (consensus 260,3). L'utile netto è salito del 2,3% a/a a 183,9 milioni di euro (consensus 180,5). Molto prudente la guidance per il 2019: il management confida di conseguire "ricavi organici in crescita ad un tasso mid-single-digit ed un miglioramento dell'Ebitda adjusted in valore assoluto".

Simone Ferradini - www.ftaonline.com