Cina: PboC non segue la Fed e lascia invariati i reverse repo

14/06/2018 08:16:00

La People's Bank of China (PboC) non segue la mossa della Federal Reserve (che mercoledì ha alzato il costo del denaro per la seconda volta quest'anno) e lascia invariati al 2,70% i tassi d'interesse sui reverse repo a 14 giorni, dopo averli alzati di cinque punti base in aprile. L'istituto centrale di Pechino ha anche mantenuto i reverse repo a sette giorni, portati al 2,55% (sempre con un incremento di cinque punti base) immediatamente dopo il rialzo dei tassi d'interesse Usa di 25 punti base deciso dal Federal Open Market Committee (Fomc, la commissione della Fed che si occupa di politiche monetarie) nel meeting di 20 e 21 marzo. Il tasso di riferimento sui prestiti a un anno non è invece stato modificato dall'ottobre 2015.

RR - www.ftaonline.com