Borse europee poco mosse, ancora giù Steinhoff

07/12/2017 09:24:42

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta senza grandi variazioni. Il Dax30 di Francoforte guadagna lo 0,2%, il Cac40 di Parigi lo 0,1%. Piatto l'indice Stoxx Europe 600 mentre il Ftse100 di Londra cede lo 0,1%.
Sul fronte macroeconomico l'agenzia nazionale di statistica tedesca Destatis ha comunicato che in ottobre la produzione industriale della Germania è calata dell'1,4% su base sequenziale contro il declino dello 0,9% registrato in settembre (dato rivisto dalla flessione dell'1,6% comunicata in precedenza) e il progresso del 2,6% di agosto. Il dato è arrivato a sorpresa, visto che erano per un incremento dello 0,9% le aspettative degli economisti.
Tra i titoli in evidenza Steinhoff -27%. Il rivenditore di mobili continua a perdere terreno l'annuncio di irregolarità contabili.
Carrefour -2,5%. Bernstein ha tagliato il rating sul titolo del colosso della distribuzione a underperform da market perform.
Ladbrokes Coral Group +25%. Gvc Holdings (+2%), proprietario dei marchi Bwin e Gioco Digitale ha messo sul piatto 160,9 pence per azione in contanti e in azioni per l'acquisto del gruppo delle scommesse.
Altice -0,9%. L'agenzia Moody's ha peggiorato l'outlook del gruppo dei media e delle telecomunicazioni a "negativo" da "stabile".
Hsbc +0,4%. Secondo quanto emerge dalla documentazione regolatoria, Ping An Insurance è salita fino al 5,01% del capitale del gruppo bancario.
Uniper -0,1%. Il gruppo energetico ex divisione E.On prevede un incremento dei dividendi del 25% annuo fino al 2020.
Coca-Cola HBC +0,7%. L'imbottigliatore ha nominato Zoran Bogdanovic nuovo Ceo.

RV - www.ftaonline.com