Borse europee negative

05/12/2018 09:37:02

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in ribasso in scia al forte calo registrato ieri a Wall Street. L'indice Stoxx Europe 600 cede l'1,1%, il Dax30 di Francoforte l'1,2%, il Cac40 di Parigi l'1,3% e il Ftse100 di Londra l'1%.
Sui mercati sono tornate a farsi sentire le incertezze legate alla crescita economica globale e le preoccupazioni di una possibile guerra commerciale.
Industriali, finanziari, petroliferi e materie prime i settori maggiormente penalizzati.
Tra i titoli in evidenza Daimler -0,4%. Secondo quanto riportato martedì da Bloomberg, la casa madre di Mercedes avrebbe espresso l'intenzione di salire nel capitale della joint venture in Cina. Mossa che ricalcherebbe quanto annunciato in ottobre dalla connazionale Bmw. Il gruppo tedesco punterebbe a portare dall'attuale 49% ad almeno il 65% la sua partecipazione. I negoziati con la partner cinese Baic Motor sarebbero per ora in fase esplorativa.
Saint-Gobain -2,5%. Jp Morgan ha tagliato il rating sul titolo del gruppo dei materiali per costruzioni a neutral.
Volkswagen -0,5%. Secondo quanto riporta Reuters, il gruppo automobilistico svilupperà l'ultima generazione di vetture alimentate da motori a combustione nel 2026. La decisione di abbandonare i motori a benzina per il brand Volkswagen è stata annunciata alla stampa da Michael Jost, chief strategist del marchio tedesco, nel corso di un incontro a Wolfsburg martedì.
Ing Groep -1,5%. La banca olandese ha comunicato la nomina del controller Tanate Phutrakul come prossimo chief financial officer. Rimpiazzerà Koos Timmermans, le cui dimissioni erano state annunciate in settembre, il prossimo 7 febbraio.
Zurich Insurance -1%. Il gruppo assicurativo nel corso di un incontro con gli investitori ha confermato gli obiettivi finanziari al 2019.
Sul fronte macroeconomico l'Istituto Nazionale di Statistica spagnolo ha comunicato che la produzione industriale in Spagna in ottobre (stima provvisoria) è cresciuta dello 0,8% rispetto allo stesso periodo del 2017 in ripresa rispetto alla rilevazione di settembre a -0,2% (rivisto al ribasso da -0,1%).
Oggi la Borsa Usa resterà chiusa in occasione della giornata di lutto nazionale proclamata da Trump per la morte dell'ex presidente George H. W. Bush.

RV - www.ftaonline.com