Borse europee in leggero rialzo in avvio

10/07/2018 09:40:25

Avvio cautamente positivo per l'azionario europeo. Il Dax tedesco guadagna lo 0,01%, il Cac francese lo 0,17%, il Ftse 100 britannico lo 0,16 per cento. Sottotono l'Ibex spagnolo (-0,29%) e il Ftse Mib italiano (-0,31%). I mercati attendono la prossima stagione delle trimestrali statunitensi e non registrano particolari novità sul fronte delle tensioni commerciali tra Stati Uniti, Cina ed Europa. All'attenzione la complessa situazione politica britannica dopo le dimissioni del ministro degli Esteri Boris Johnson e le difficoltà del governo di Theresa May sul tema della Brexit. Atteso alle 11 l'indice di fiducia tedesco Zew.

A Francoforte è in leggero rialzo ThyssenKrupp (+0,23%) che Fitch ha messo sotto osservazione per un miglioramento del rating (rating watch positive) alla luce dell'accordo per la fusione delle attività europee dell'acciaio con quelle di Tata Steel. Sottotono invece Volkswagen (-0,74%), che ha annunciato la nomina di Stefan Sommer come membro del supervisory board, con deleghe per il Procurement. La casa tedesca prevede anche un ritorno del marchio Seat nel mercato cinese nel periodo 2020/2021.

A Parigi Airbus guadagna l'1,59% durante i primi scambi e si avvantaggia probabilmente della decisione di Bank of America Merrill Lynch di aggiungere il titolo alla lista "Europe 1" dei propri titoli preferiti.
Al contrario Engie (-0,93%) potrebbe subire la decisione di Credit Suisse di ridurre il prezzo obiettivo da 16,1 a 15,9 euro.

Guadagna terreno a Londra Sky (+1,43%). Ieri il Financial Times ha riportato che Twenty-First Century Fox starebbe preparando una controfferta da circa 25 miliardi di sterline con l'obiettivo di superare la proposta della concorrente Comcast.

GD - www.ftaonline.com