Borsa Usa: indici sopra la parità

13/08/2018 16:38:56

La Borsa di New York ha aperto la prima seduta della settimana in rialzo grazie al buon andamento del comparto tecnologico che compensa le tensioni legate alla crisi in Turchia. Il Dow Jones guadagna lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,15% e il Nasdaq Composite lo 0,25%.
Azioni del comparto high tech sugli scudi: Amazon (+1,2%), Cisco Systems (+1%) e Apple (+0,6%)
Tra gli altri titoli in evidenza Netflix -1%. L'internet television network ha annunciato le dimissioni del Chief Financial Officer David Wells. Wells, CFO della società dal 2010, resterà in carica fino alla nomina di un suo successore.
VF Corp. -3%. La holding ha annunciato un progetto di separazione del business jeans, che comprende marchi come Wrangler e Lee da quello di scarpe e abbigliamento formato dai brand Vans, The North Face e Timberland.
Sysco +6%. Il distributore alimentare ha annunciato una trimestrale superiore alle attese. Nel quarto trimestre fiscale l'utile per azione adjusted si è attestato a 0,94 dollari su ricavi per 15,32 miliardi. Gli analisti avevano previsto un Eps a 0,93 dollari su ricavi per 15,30 miliardi.
Dycom Industries -20%. Il fornitore di servizi ha rivisto al ribasso le stime per il secondo trimestre fiscale. L'utile per azione è ora atteso tra 1,05 e 1,08 dollari su ricavi per 799,5 milioni contro un Eps a 1,13-1,28 dollari su ricavi per 830-860 milioni della precedente guidance.

RV - www.ftaonline.com