Molto bene UnipolSai in chiusura di ottava

Molto bene UnipolSai in chiusura di ottava: in settimana la controllante Unipol ha incrementato la partecipazione di uno 0,39% portandosi al 79,03%. In rialzo anche BPER Banca in cui la stessa Unipol la scorsa ottava ha annunciato di essere salita al 15,06%. Da tempo si vocifera di un'ipotesi di integrazione tra BPER e Unipol Banca: le ultime mosse di Unipol potrebbero essere finalizzate a rafforzare la posizione del gruppo bolognese nell'istituto derivante dalla fusione. Unipolsai intanto ha completato una figura rialzista. Le oscillazioni dall'8 giugno hanno infatti disegnato un "doppio minimo", con base a 1,83 circa, figura che ha trovato conferma con il superamento del top del 20 giugno a 1,925. Grazie al superamento di quei livelli il target si sposta a 2 euro, livello toccato brevemente venerdi', sulla media mobile a 100 giorni, poi a 2,10, lato alto del gap del 21 maggio e a 2,174, gap del 15 maggio. Sotto 1,88 invece rischio di nuovo test di 1,83. Supporto successivo a 1,75 euro.