Editoriali

  • 12/12/2017 - 13:07
    302054

    A fine 2008, con la crisi finanziaria successiva al crollo di Lehman Brothers, la capitalizzazione delle borse mondiali era scesa a 31 mila miliardi di dollari, il 2017 si chiude invece con questo valore salito alla stratosferica cifra di 80 mila miliardi circa.

  • 08/12/2017 - 10:17
    301767

    Borsa italiana accelera con i bancari: FTSE MIB +1,30%. Il FTSE MIB segna +1,30%, il FTSE Italia All-Share +1,20%, il FTSE Italia Mid Cap +0,60%, il FTSE Italia STAR +0,67%.

    Mercati azionari europei positivi: DAX +1,1%, FTSE 100 +0,1%, CAC 40 +0,7%, IBEX 35 +1%. Il presidente della Commissione UE, Jean-Claude Juncker, ha annunciato di aver raggiunto un accordo sulla Brexit (in particolare sulla metodologia di calcolo dell'importo che Londra dovrà versare a Bruxelles) al termine dell'incontro con la premier britannica Theresa May.

  • 05/12/2017 - 12:09
    301372

    Il quadro che si puo' dipingere per l'economia della Turchia e' ricco di chiaroscuri. Da un lato c'e' la crescita del Pil, attesa al 5,5% per quest'anno, allineata quindi all’obiettivo di crescita indicato dal governo nell’ultimo Piano Economico di Medio Termine per il periodo 2017 - 2020 del 5,5%, ma che potrebbe rallentare al 4,2% nel 2018, dall'altro invece la crescita dell'inflazione, dovuta in parte alla debolezza della moneta, con la lira turca che nel 2017 ha gia' perso il 6% circa contro dollaro.

  • 28/11/2017 - 13:04
    300623

    L'onda lunga dei rialzi della borsa Usa, in particolare del tecnologico Nasdaq, attraversa tutto l'Oceano Pacifio Settentrionale fino a bagnare le coste di Taiwan. Il risultato e' che un indice ad alta concentrazione di It come quello di Taiwan, le cui aziende possono vantare posizioni chiave nella filiera elettronica in rapida espansione, è recentemente volato sui massimi storici, confermando il superamento dei precedenti record del 2000 attorno ai quali si è concentrata l'attivita' dei prezzi nelle ultime settimane.

  • 21/11/2017 - 12:56
    299917

    Negli USA i nuovi cantieri residenziali sono cresciuti a ottobre passando a 1290 mila unita' da 1135 mila unita', con un balzo del 13,7%, segno che l'effetto negativo conseguente agli uragani è già stato riassorbito. Il dato e' superiore alle attese degli analisti che si aspettavano un valore pari a 1188 mila unita', ovvero un incremento del 5,6%.

  • 15/11/2017 - 16:35
    299417

    Le nuove previsioni economiche dell'Unione Europea permettono di guardare con relativo ottimismo al futuro della borsa nonostante le incertezze dimostrate in questa prima parte di novembre. Le stime sul Pil dell'Eurozona per il 2017 e il 2018 sono infatti state riviste al rialzo, rispettivamente a +2,2% (da 1,7%) e +2,1% (da 1,8%). Stabile il +1,9% per il 2019, mentre le previsioni sull'inflazione sono state abbassate a +1,5% e +1,4% nei prossimi due anni.

  • 07/11/2017 - 12:16
    298410

    Il mandato di Janet Yellen scade a febbraio 2018, la Casa Bianca ha scelto Jerome Powell, 64 anni e dal 2012 tra i membri del board della Fed, per la prossima presidenza della banca centrale Usa. Jerome Powell e' un convinto sostenitore delle scelte di Janet Yellen, si andra' quindi avanti nel segno della continuita'.

  • 31/10/2017 - 11:17
    297660

    Recentemente l'agenzia Standard & Poor's ha rivisto al rialzo il giudizio riguardante l'Italia a 'BBB/A-2' con outlook stabile da 'BBB-/A-3' con outlook stabile. La decisione di rivedere al rialzo il rating dell'Italia è il risultato della politica monetaria espansiva adottata dalla Bce e delle migliorate prospettive di crescita dell'economia che seguono un aumento degli investimenti e della crescita dell'occupazione. Secondo S&P il Pil italiano dovrebbe crescere dell'1,4% nel 2017 e nei successivi due anni in media dell'1,3%.

  • 24/10/2017 - 12:36
    296920

    Le ultime sedute sono state ricche di dati macroeconomici per Pechino, complessivamente positivi ma segnati dal rallentamento del Pil nel terzo trimestre. Secondo quanto comunicato dall’Ufficio nazionale di statistica, infatti, l’economia della Cina è cresciuta del 6,8% annuo nei tre mesi allo scorso 30 settembre, in rallentamento rispetto al 6,9% dei primi due periodi dell’anno ma in linea con il consensus del Wall Street Journal. 

  • 17/10/2017 - 11:58
    296187

    Recentemente Reserve Bank of India (Rbi) ha mantenuto invariati i tassi d’interesse dopo averli tagliati di 25 punti base in agosto (la precedente riduzione, sempre di 25 punti base, risaliva a ottobre). I repo sono stati confermati al 6% mentre i reverse repo al 5,75% (la Rbi ha ridotto invece di 50 punti base al 19,50% il rapporto di liquidità obbligatorio).