Editoriali

  • 16/07/2018 - 16:07
    322961
    I principali indici azionari cinesi sono entrati recentemente sotto pressione a causa della debolezza dello yuan su dollaro: la valuta cinese è scesa su livelli che non si vedevano da quasi un anno costringendo la banca centrale alla discesa in campo (ma lo yuan offshore, quotato a Shanghai, ha toccato un nuovo minimo storico a 6,6300 per dollaro).
  • 06/07/2018 - 16:59
    322117

    Il Fondo monetario internazionale (Fmi) il 4 luglio ha tagliato la stima di crescita del Pil della Germania nel 2018 al 2,2% dal 2,5% dell'outlook diffuso in aprile. Secondo il Fondo Berlino dovrà affrontare significativi rischi nel breve periodo a causa delle crescenti pressioni protezionistiche e alla minaccia di una Brexit più dura di quanto preventivato.

  • 03/07/2018 - 12:02
    321674

    Gli occhi dei mercati finanziari sono puntati ormai da tempo sui contrasti commerciali degli Stati Uniti con Cina ed Europa. Le tensioni sono tornate a montare recentemente nonostante l'apparente distensione emersa dalle parole di Donald Trump, che sembra escludere un'ulteriore stretta sugli investimenti di Pechino nel settore tecnologico Usa.

  • 29/06/2018 - 13:23
    321413

    Dax, rimbalzo deciso da duplice supporto critico. Il Dax e' sceso con i minimi del 28 giugno a 12104,41 euro a testare la base del bel canale crescente disegnato dai minimi di giugno 2016 (sul cui limite superiore si sono infrante a novembre 2017 le speranze dei rialzisti), coincidente in questa fase con la media mobile esponenziale a 500 sedute (l'equivalente della 100 settimane), supporto dinamico dimostratosi molto valido lo scorso marzo.

  • 29/06/2018 - 12:49
    321403

    Ftse Mib, il rimbalzo arriva sul filo del rasoio. Il Ftse Mib e' sceso con i minimi del 27 giugno a 21157 punti ad una spanna da quelli del 29 maggio, a 21122 punti, supporto critico la cui violazione avrebbe probabilmente provocato una valanga ribassista, riuscendo poi a disegnare una robusta reazione.

  • 26/06/2018 - 13:12
    320958

    Domenica 24 giugno si sono tenute in Turchia le elezioni presidenziali anticipate rispetto alla scadenza del 2019 indette dal Presidente uscente Erdogan. Nei giorni antecedenti il voto l’avanzata delle opposizioni aveva reso meno scontata del previsto la vittoria di Erdogan, ma il Sultano, come lo chiamano gli oppositori, è riuscito a riconfermarsi alla guida del Paese per un nuovo mandato, ottenendo la maggioranza assoluta dei voti già al primo turno.

  • 23/06/2018 - 23:50
    320734

    S&P500, tre indizi fanno una prova? Il quadro grafico dell'indice S&P500 e' caratterizzato da una sostanziale incertezza dopo il raggiungimento di nuovi record a fine gennaio a 2872,87 punti. A seguito del picco di gennaio i prezzi sono scesi a testare con i minimi del 9 febbraio a 2533 punti circa la trend line rialzista disegnata dai minimi di febbraio 2016 per poi rimbalzare. La linea e' poi stata messa nuovamente alla prova a aprile e a maggio e ora transita in area 2690. I tentativi di ripresa visti dai minimi di febbraio tuttavia non hanno mai convinto del tutto.

  • 21/06/2018 - 22:56
    320607

    Rischio doppio massimo per FCA. Sul grafico ad elementi giornalieri di FCA si e' delineato da fine gennaio un potenziale doppio massimo, figura dalle implicazioni ribassiste formata da due picchi allineati sugli stessi livelli (in questo caso quello di gennaio a 20,20 e quello di inizio giugno a 20,145 euro).

  • 21/06/2018 - 21:45
    320605

    Ftse Mib, rischio flag ribassista in formazione. Le oscillazioni disegnate dal Ftse Mib sul grafico ad elementi giornalieri dal minimo del 29 maggio hanno assunto i tratti caratteristici di un potenziale "flag", figura di continuazione della precedente tendenza ribassista, quella intrapresa dai massimi di inizio maggio.

  • 20/06/2018 - 22:58
    320386