CNH Industrial sale con decisione

CNH Industrial sale e tocca i massimi dal 22 marzo venerdì, nel giorno dell'assemblea chiamata ad approvare il bilancio 2017. A sostenere il titolo è la decisione di giovedì del consiglio di sorveglianza di Volkswagen di avviare il processo per la quotazione in borsa della divisione Volkswagen Truck & Bus. Alcuni analisti ipotizzano che CNH potrebbe realizzare lo spin off di Iveco e partecipare in tal modo al probabile processo di consolidamento nel settore dei veicoli industriali dei prossimi anni. Mediobanca Securities ha confermato la raccomandazione positiva "outperform" e il prezzo obiettivo a 13 euro sul titolo: per gli esperti la possibile quotazione della divisione Truck & Bus di Volkswagen avrebbe una lettura positiva per Cnh. Il titolo si è spinto fino a quota 10,22 euro stabilizzandosi poi poco oltre i 10 euro, sopra la chiusura del giorno precedente a 9,906 euro. A 10,25 si colloca il lato alto del canale decrescente disegnato dai massimi di fine gennaio. La rottura di quella soglia metterebbe in discussione il trend ribassista prospettando il test a 10,83 della media mobile a 50 giorni. Oltre quella soglia attesi movimenti in area 11,50 almeno. Sotto 9,60 invece atteso il test del supporto critico di area 9 euro.