Approfondimenti

  • 13/11/2018 - 16:45
    334972

    Incertezza sul settore auto ma Fca si avvantaggia: un report di Bloomberg ha rivelato che il presidente USA Donald Trump sta preparando un provvedimento per imporre dazi su autovetture e camion importati negli Stati Uniti. In giugno Trump aveva minacciato dazi fino al 25% ma ora l'ipotesi, sempre secondo Bloomberg, potrebbe essere supportata da una relazione del Dipartimento del Commercio: inoltre sembra in programma oggi un incontro tra il presidente e la sua squadra di esperti per analizzare il dossier.

  • 13/11/2018 - 13:42
    334941

    Borsa Usa, tre possibili testa spalle in formazione? Dai minimi dell'11 ottobre sugli indici Nasdaq, S&P500 e Dow Jones si sono disegnate oscillazioni compatibili con 3 testa spalle rialzisti in formazione. Nel caso del Nasdaq la neckline (linea che delimita superiormente la figura) ha inclinazione negativa, e' orizzontale sullo S&P e ascendente per il Dow. Per tutti e 3 la line e' praticamente coincidente con importanti livelli di ritracciamento del ribasso dal top di settembre: 50% per il Nasdaq, 61,8% per lo S&P500, 78,6% per il Dow.

  • 12/11/2018 - 17:01
    334828

    STMicroelectronics in pesante flessione nella prima seduta dell'ottava trascinata al ribasso da Infineon. Il gruppo tedesco ha archiviato il quarto trimestre del suo esercizio con ottimi dati ma i problemi arrivano guardando al futuro: la guidance sulla crescita dei ricavi nell'esercizio 2018-2019 è compresa nella forchetta 9-13 per cento, evidenziando elementi di rischio insiti nei segni di rallentamento dell'economia globale. Le previsioni deludenti per le vendite fatte da Qualcomm e Apple gettano ombre sul futuro del comparto semiconduttori.

  • 11/11/2018 - 21:53
    334681

    Stm, cosa dicono le onde di Elliott? Anticipiamo subito le conclusioni, in questo momento sono plausibili due scenari opposti: il titolo e' reduce da una lunga fase correttiva che potrebbe gia' essere terminata, ma nel caso non lo fosse imporrebbe ancora un lungo percorso ribassista prima di mollare la presa. Purtroppo non sempre i grafici danno risposte chiare. Dal momento pero' che questa analisi nasce da una richiesta di un lettore (Buongiorno, 

    La seguo sempre sul canale youtube di Trend-Online, grazie per le sue ottime analisi e spiegazioni. 

  • 10/11/2018 - 13:09
    334677

    Bel rialzo venerdi' per Acea che balza sui massimi da inizio ottobre all'indomani della pubblicazione dei dati dei primi nove mesi del 2018. L'EBITDA sale a 685 milioni di euro (+9% a/a), il risultato netto a 215 milioni (+41% a/a). Il management ha leggermente migliorato la stima di crescita dell'EBITDA 2018 da maggiore del 5% a maggiore del 6%.

  • 10/11/2018 - 12:54
    334676

    Risposta a domanda su Ubi Banca

    "ho notato che su ubi l'Rsi14 è uscito dalla zona di ipervenduto. Ciò come lei insegna, dovrebbe spingere il prezzo al rialzo. Ma nella realtà il prezzo ieri ma anche oggi sta calando..

    Per carità ragioni in tal senso non mancano (spread in aumento, stime sul 4^trim di ubi non buone per il margine di interesse, ecc) ma è strano che il prezzo non reagisca al comportamento dell'indicatore. Cosa ne pensa? "

  • 08/11/2018 - 17:04
    334525

    Poste Italiane in ottima forma giovedì anche se distante dai massimi intraday (toccato massimo a 7,064, poi stabilizzato in area 6,80 euro circa, close il giorno precedente a 6,684 euro): il terzo trimestre è andato in archivio con ricavi pari a 2,522 miliardi di euro (+5,3% a/a) e utile netto pari a 321 milioni (+50% a/a). Il dividendo per il 2018 è fissato a 0,44 euro per azione, in aumento del 5% su base annua come previsto dal piano Deliver 2022. L'a.d.

  • 08/11/2018 - 00:37
    334389

    Il cambio euro dollaro e' salito ieri fino a 1,15 circa (dove i prezzi hanno disegnato sul grafico a elementi orari un "tweezer top" (piccolo doppio massimo nel linguaggio delle candele giapponesi). Su quei livelli le quotazioni hanno toccato con precisione millimetrica il 61,8% di ritracciamento del ribasso dal top del 16 ottobre, importante riferimento ricavato dalla successione

  • 07/11/2018 - 16:35
    334370

    Enel in progresso mercoledì' dopo la pubblicazione dei dati al 30 settembre: i ricavi salgono a 55,2 miliardi di euro (+2,0% a/a) e l'utile netto ordinario a 2,9 miliardi di euro (+11,8% a/a). Notizie negative pero per quanto riguarda gli aspetti finanziari: l'indebitamento finanziario netto balza a 43,1 miliardi di euro da 37,4 miliardi a fine 2017, per effetto delle acquisizioni realizzate nel periodo.

  • 07/11/2018 - 16:16
    334363

    Dow Jones Industrial in difficolta' su resistenza chiave. Il Dow Jones ha toccato negli ultimi minuti con i massimi intraday di quota 25891 circa il 61,8% di ritracciamento del ribasso dal top del 3 ottobre.