Approfondimenti

  • 18/01/2019 - 16:21
    341263

     Balzo in avanti venerdì per Saipem, sostenuto dalla notizia relativa all'aggiudicazione di due contratti da Saudi Aramco (del valore totale di circa 1,3 miliardi di dollari per lo sviluppo di campi offshore a Berri e Marjan, Golfo Persico) e anche dalla trimestrale positiva del competitor Schlumberger (battute le previsioni di bilancio nel quarto trimestre del 2018 con l'utile n

  • 17/01/2019 - 17:11
    341156

    In rialzo giovedi' Campari. Un recente report di Berenberg sul settore beverage ha messo in evidenza la preferenza degli analisti per il comparto spirits (superalcolici) a discapito del brewers (birra). Campari e' uno dei titoli favoriti: la raccomandazione e' buy (buy anche su Remy Cointreau e Stock Spirits Group mentre per i produttori di birra la preferenza va a AB InBev). Campari ha toccato un massimo intraday a 7,885 euro da una chiusura di 7,615 euro mercoledi'.

  • 16/01/2019 - 17:01
    341071

    Banca MPS in difficolta' ma sostenuto dal comparto. Il titolo e' stato sospeso a piu' riprese ma dopo aver toccato un minimo a 1,206 euro ha risollevato la testa riportandosi sulla parita', in area 1,25 (ma a fronte di Unicredit ad esempio in guadagno del 5% circa). Il netto calo dello spread, tornato in area 250 punti base dai 270 circa di martedi' ha sicuramente contribuito a placare le vendite.

  • 14/01/2019 - 17:13
    340759

    Performance negative lunedi' per i titoli dei settori lusso e industria, particolarmente sensibili alle notizie provenienti dalla Cina: nella notte il report sulla bilancia commerciale di dicembre ha evidenziato un calo del 7,6% a/a delle importazioni, contro il +3% di novembre e il +5% atteso. In rosso anche le esportazioni, segno che l'interscambio commerciale della seconda economia del globo con il resto del mondo si sta deteriorando. A Milano troviamo in forte calo tra le altre Moncler.

  • 12/01/2019 - 00:44
    340598

    Cattolica Assicurazioni sotto i riflettori: la societa' ha comunicato infatti che General Reinsurance AG, del Gruppo Berkshire Hathaway, primo azionista della Compagnia con il 9,047%, ha presentato domanda per diventare socio di Cattolica Assicurazioni. La richiesta è stata accolta venerdi' dal Consiglio di Amministrazione riunitosi a Verona sotto la Presidenza di Paolo Bedoni. Con tale qualifica General Reinsurance AG acquisisce anche i diritti non patrimoniali secondo quanto previsto dallo Statuto vigente.

  • 11/01/2019 - 16:23
    340581

    Saipem in rialzo venerdi' nonostante la flessione del prezzo del greggio, sostenuta dalla decisione di JP Morgan di migliorare la raccomandazione sul titolo da neutral a overweight con target ridotto da 4,90 a 4,70 euro, comunque molto superiori ai livelli attuali (massimo di seduta a 3,858).

  • 10/01/2019 - 13:35
    340402

    Ferrari, rialzo bene impostato, prossima resistenza a 102 euro. Il grafico ad elementi settimanali di Ferrari mostra una brusca frenata del ribasso nell'ottava terminata il 28 dicembre, con minimo a 84,08 euro, che si e' rivelata essere un "doji", elemento caratterizzato da equivalenza tra valori di apertura e chiusura che simboleggia un raggiunto equilibrio tra le forze di domanda ed offerta.

  • 10/01/2019 - 13:29
    340399

    Azimut, ultima chiamata per il rimbalzo. Azimut e' sceso con i minimi a 9,25 della settimana terminata il 28 dicembre (una bella candela a forma di "martello") a testare con precisione millimetrica il 78,6% di ritracciamento del rialzo dai minimi di settembre 2011, livello praticamente allineato con i massimi del 2010.

  • 09/01/2019 - 16:39
    340280

    Brembo avvicina una resistenza chiave. Martedi' la Cina ha annunciato misure a sostegno della domanda interna: previste iniziative per favorire gli acquisti di elettrodomestici e di auto. Le misure pro-settore auto sono state confermate dal vice presidente della Commissione Nazionale per le Riforme, Zhang Yong, in una dichiarazione alla televisione di Stato, CCTV. Si attendono poi altre notizie da Pechino, dove si sono tenuti i negoziati USA-Cina sul commercio. Brembo approfitta delle notizie e sale fino a 10,20 euro dopo aver terminato martedi' a 9,595 euro.

  • 08/01/2019 - 17:12
    340144

    FinecoBank accelera al rialzo dopo aver pubblicato risultati record per la raccolta netta nel 2018: 6,222 miliardi di euro, +4% a/a. Il comunicato sottolinea che il risultato è stato raggiunto nonostante la complessa situazione di mercato, con grande qualità e senza fare ricorso a politiche commerciali di breve periodo. Il titolo ha toccato un massimo intraday martedi' a 9,486 euro scivolando poi in area 9,37/38, comunque in netto rialzo dalla chiusura precedente a 9,00 euro.