Approfondimenti

  • 27/07/2017 - 16:55
    288393

    Sale nettamente Banca Generali nella seduta di giovedi': il gruppo ha chiuso il secondo quarto del 2017 con un utile netto da 51,9 milioni di euro in crescita del 36,9% sul dato di un anno prima. Il risultato operativo è cresciuto del 46,9% a 89,2 milioni e il margine d'intermediazione del 26,5% a 135,5 milioni grazie a un balzo del 29,8% delle commissioni nette. Nel primo semestre la raccolta e' cresciuta del 31% a 3,82 miliardi e l'utile netto e' stato di 108,1 milioni di euro, in aumento del 61% rispetto sullo stesso periodo dell'anno scorso.

  • 26/07/2017 - 16:53
    288228

    CNH Industrial in altalena dopo la pubblicazione dei risultati del secondo trimestre. Le quotazioni del titolo infatti hanno oscillato ampiamente spingendosi prima fino a toccare un minimo intraday a 9,56 euro per poi risalire al di sopra dei 10 euro, oltre la chiusura di martedi' a 9,865 euro, stabilizzandosi infine in area 9,90. I dati trimestrali mostrano che i ricavi delle attivita' industriali crescono del 3,2% a/a (+4,5% a cambi costanti), mentre l'utile netto balza a 247 milioni di dollari dai 129 dello stesso periodo del 2016.

  • 25/07/2017 - 16:29
    288059

    ASTM conferma il segnale rialzista inviato lunedi' con il superamento del picco del 23 giugno a 16,53 euro, ora supporto in caso di flessioni, e tocca a 18,10 euro i massimi dalla meta' del 2007, avvicinandosi a 18,81 euro, picco del febbraio 2007. A margine di una conferenza stampa il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha affermato che a breve il governo riconoscera' ai gestori gli aumenti dei pedaggi autostradali decisi per il 2015 ma poi bloccati da alcuni ricorsi. Recentemente il Tar ha deciso con una sentenza lo sblocco degli aumenti.

  • 24/07/2017 - 16:50
    287902

    Avvio di settimana in netto rialzo per Ubi Banca che si riporta oltre la soglia dei 4 euro dopo avere terminato venerdi' a 3,824 euro. Andrea Moltrasio, presidente del comitato di sorveglianza della banca, ha dichiarato in un'intervista al Corriere della Sera che il modello duale di governance sta dando buoni risultati ma si può sempre migliorare, aggiungendo che in Europa il modello monistico è quello più utilizzato e forse anche quello più semplice da capire. Probabilmente gli operatori iniziano a scommettere sull'ipotesi di cambiamento del modello di governance di Ubi.

  • 21/07/2017 - 17:13
    287745

    Seduta da dimenticare venerdi' per Fca. Il titolo lascia sul terreno piu' del 3% e si spinge in prossimita' dei 9,90 euro dopo avere toccato un massimo intraday a 10,30 euro (coincidente con la chiusura di giovedi'). Del resto tutto il comparto e' in difficolta' con l'EURO STOXX Automobiles & Parts che ritraccia gran parte di quanto guadagnato dai minimi di fine giugno. 

  • 20/07/2017 - 16:25
    287600

    Telecom Italia debole giovedì in controtendenza rispetto all'indice di settore EURO STOXX Telecommunications a causa della notizia relativa all'ispezione Consob, condotta ieri tramite la Guardia di Finanza, nelle sedi di Roma e Milano. L'obiettivo della vigilanza è quello di accertare se il primo azionista Vivendi influenzi o meno la gestione. Il Sole 24 Ore scrive che il gruppo francese potrebbe essere costretto a consolidare Telecom nel proprio bilancio se Consob accertasse che Vivendi dirige e coordina la compagnia telefonica italiana.

  • 19/07/2017 - 17:00
    287441

    Sale in controtendenza rispetto al settore Saras grazie ai dati sui margini di raffinazione alla fine della scorsa settimana. Il benchmark EMC è risalito sopra i 4 dollari/barile, sui massimi annuali: la media del primo trimestre si e' attestata a 3,3 dollari/barile, nel secondo trimestre a 3,8. Martedi' Equita Sim aveva confermato la raccomandazione positiva sul titolo "buy" con prezzo obiettivo a 2,53 euro.

  • 18/07/2017 - 16:54
    287290

    YNap in netto calo sulla scia di Zalando. La societa' di e-commerce tedesca e' infatti appesantita dalle vendita e Francoforte dopo i conti del secondo trimestre risultati inferiori alle attese. Zalando infatti ha annunciato vendite preliminari nel secondo trimestre in crescita del 19%-21% a 1,091-1,109 miliardi di euro e un Ebit di 80-86 milioni, a fronte di un consenso rispettivamente di 1,1 miliardi e di 85 milioni. YNap e' sceso fino a 25,78 euro per poi stabilizzarsi in area 26 euro (close lunedi' a 26,59) dopo avere tentato un allungo in avvio che lo aveva portato fino a quota 26,90.

  • 17/07/2017 - 17:25
    287142

    Nuovi massimi di periodo per SIAS in avvio di ottava a 11,19 euro. Il titolo, così come Astm, guadagna terreno in vista della presentazione del nuovo piano industriale 2017-2021 prevista per il 19 luglio. Secondo indiscrezioni la struttura del gruppo Gavio sarà semplificata con la concentrazione delle concessionarie in una unica “concession company” controllata da SIAS. Gli asset costruzioni/ingegneria verranno invece fatte confluire in ASTM.

  • 11/07/2017 - 13:51
    286491

    Torna a far parlare di sé Poste Italiane: il titolo stamane segna un ribasso dello 0,16% a 6,07 euro mantiene dunque uno svantaggio di oltre il 10% sul prezzo di collocamento a 6,75 euro dell'ottobre 2015.